Grecia

22 giugno 2015

Riapre a Charleston il tempio della Emanuel African Methodist Episcopal Church, oggi a Bruxelles due vertici straordinari sulla Grecia, Italia e Francia sui migranti, la strategia online di Europol contro l'Isis, l'esplosione e

19 giugno 2015

 Gli sviluppi a Charleston, ultimi giorni per l'accordo sulla Grecia, le elezioni in Danimarca, l'incendio della chiesa in Galilea, il muro anti-immigrati in Ungheria

17 giugno 2015

 La scuola italiana tra precari e maturità, la discussione europea sull'immigrazione, la trattativa sulla Grecia, la maxi discarica abusiva scoperta a Calvi Risorta (Caserta), Nucleare: Putin annuncia 40 nuovi missili balistici

16 giugno 2015

La situazione a Ventimiglia dove la frontiera francese rimane chiusa, il presidente del Sudan Al-Bashir ha lasciato il Sudafrica, il dibattito su Grexit, il rapporto di Amnesty International sui rifugiati, il Bilancio demografic

15 giugno 2015

 La situazione a Ventimiglia, Milano e Roma, il raid statunitense in Libia, i curdi avanzano su Tal Abyad, il negoziato fallito sulla Grecia, il sequestro di 16 milioni nell'ambito dell’inchiesta su Mafia Capitale

9 giugno 2015

 La discussione sulla Grecia, concluso il G7, le analisi sul voto in Turchia, i negoziati sulla Libia in Marocco, le polemiche sull'immigrazione in Italia

28 maggio 2015

L'Ue vara il piano di redistribuzione per 24 mila migranti arrivati in Italia; vicino l'accordo tra Grecia e Ue; Italia, le regionali, i candidati condannati e il nodo della legge Severino; suicida la più giovane condannata a mo

25 maggio 2015

Le elezioni amministrative in Spagna sanciscono il successo di Podemos; l'Irlanda diventa il primo paese al mondo che legalizza i matrimoni gay attraverso un referendum; la Grecia annuncia che non pagherà il debito con l'Fmi di

21 aprile 2015

Morsi condannato a 20 anni di carcere in Egitto, le trattative in Yemen, in Russia ucciso il leader dell’Emirato del Caucaso Aliaskhab Kebekov, il governo greco chiede liquidità alle amministrazioni locali, in Sudafrica appello

27 febbraio 2015

In Ucraina l’esercito comincia il ritiro delle armi pesanti, a Washington cominciano i nuovi negoziati tra Cuba e Stati Uniti, in Argentina è stata respinta la denuncia contro la presidente Cristina Fernández Kirchner, in Grecia scontri tra polizi