Myanmar

31 marzo 2015

Le elezioni in Nigeria, l'operatore della Croce Rossa ucciso in Mali, i bombardamenti in Yemen, i negoziati sul nucleare iraniano, Myanmar a un passo da un accordo storico tra governo e ribelli di vari gruppi etnici

16 marzo 2015

Giornata di lutto in Pakistan, Gli Usa aprono al dialogo con Assad, un milione e mezzo di manifestanti chiedono le dimissioni della presidente Rousseff in Brasile, i ribelli dell’Azawad rifiutano il piano di pace delle Nazioni U

10 marzo 2015

Per il Tar del Lazio le unioni tra persone dello stesso sesso possono essere annullate solo da un tribunale, l'offensiva su Tikrit in Iraq, gli scontri in Myanmar, i primi nati da fecondazione eterologa in Italia, la legge contr

3 marzo 2015

Il nuovo comandante delle forse armate libiche, la spesa sanitaria delle regioni, l'Isis rilascia 19 ostaggi cristiani, l'arresto di 471 persone in Pakistan con l'accusa di non aver vaccinato i figli, le manifestazioni degli stu

12 febbraio 2015

Il rapporto sulla libertà di stampa di Rsf, il vertice di Minsk sull'Ucraina, le nuove manifestaziuoni in Yemen, le accuse di Human rights watch in Sudan, la revoca del diritto di voto ai Rohingya in 

6 febbraio 2015

Guerra in Ucraina, Stati Uniti, la Cina critica l’accoglienza del Dalai lama, Tolleranza zero, lo slogan contro le mutilazioni genitali, Ebola, il Fondo monetario internazionale offre un parziale condono dei debiti,  Myanmar ancora proteste

5 febbraio 2015

Ucraina, John Kerry a Kiev, Egitto, ergastolo per 230 oppositori politici, Yemen, formato un consiglio presidenziale ad interim, Libia, attacco armato contro uno stabilimento petrolifero, Myanmar, 20 morti negli scontri

4 febbraio 2015

Regno Unito, approvata la fecondazione assistita con tre persone, Egitto, il giornalista di Al Jazeera Mohamed Fahmy vicino al rilascio, Myanmar, il governo accusa l’Onu di interferenze, A Vienna Stati Uniti e Iran vicini a un a

26 gennaio 2015

La città di Kobane quasi libera, gli scontri in Piazza Tahrir, il rapimento del ministro della gioventù e dello sport della Repubblica Centrafricana, l'appello per una maggiore libertà in Myanmar, le accuse in Messico a proposit

20 gennaio 2015

I sequestri in Centrafrica, il blitz dei militari in Camerun contro Boko Haram, la morte del magistrato argentino che accusava Cristina Fernández, l'appello per la tolleranza religiosa in Myanmar, la fragile tregua in Yemen.