Colombia

16 luglio 2015

Soddisfazione espressa da diversi organismi di chiese locali e internazionali

9 luglio 2015

La Borsa di Shangai recupera dopo l’intervento del governo cinese. Secondo l’Unhcr i profughi siriani hanno superato i quattro milioni. La Tunisia annuncia la costruzione di un muro di 168 km al confine con la Libia.

7 luglio 2015

Il premier greco Tsipras oggi presenta nuove proposte al vertice d’emergenza a Bruxelles, mentre il presidente della Commissione europea, Juncker, è scettico.

24 aprile 2015

Progetto per le vittime delle mine antiuomo sostenuto dalla Federazione luterana mondiale 

16 aprile 2015

Il parlamento europeo riconosce il genocidio degli armeni, si dimette l’inviato Onu Jamal Benomar in Yemen, nominato il primo ambasciatore donna in Iran dalla rivoluzione del 1979, in Colombia il governo sospende la tregua con i

14 aprile 2015

Le organizzazioni ecclesiastiche incontrano Carmen Inés Vasquez, viceministra dell’Interno

24 marzo 2015

Lo Utah conferma il ritorno alla fucilazione, India, la corte suprema cancella la legge contro i commenti su Internet,  Cina/Xinjiang, eseguite le condanne a morte di tre uiguri, Yemen, le monarchie del Golfo minacciano di inter

11 marzo 2015

La prescrizione medica per la “pillola dei 5 giorni dopo” rimane per ora obbligatoria in Italia, il parlamento di Tobruk chiede il rinvio dei colloqui di pace per la Libia, il senato italiano approva la convenzione dell’Aja sui

9 marzo 2015

La discussione sulla ricostruzione dell'omicidio Nemtsov, le proteste di India contro la decisione di non trasmettere il documentario India’s Daughter, la situazione in Yemen, i pasi verso la pace in Colobia, l'Arabia Saudita è il maggior importat

6 marzo 2015

Lo ha affermato Fulata Mbano-Moyo nel corso dell'assemblea della Federazione mondiale degli studenti cristiani in Colombia