Italia

Il testimone di Alpi e Hrovatin è «sulle nostre spalle»

Due giornate dedicate a Ilaria Alpi e Miran Hrovatin. Ieri il conferimento del fondo archivistico «Ilaria Alpi»alla Fondazione per gli studi sul giornalismo «Paolo Murialdi».

E questa mattina alle 9,30 il presidio a Piazzale Clodio e per dire#noinonarchiviamo alla nuova udienza con la richiesta di archiviazione delle indagini sull’omicidio della giornalista del Tg3 Ilaria Alpi e del suo operatore Miran Hrovatin avanzata dalla procura di Roma.

Culto evangelico, sommario puntata del 22 settembre

Domenica 22 nuovo appuntamento con il Culto Evangelico, la trasmissione curata dalla Federazione delle chiese evangeliche in Italia in onda su Radio Uno Rai alle ore 6.35 del mattino.

Il titolo della puntata è “La perla di valore”, Matteo capitolo 13. Predicazione a cura del pastore Davide Mozzato. Il programma proseguirà con il notiziario dal mondo evangelicoe la segnalazione di alcuni appuntamenti.

Protestantesimo, sommario puntata del 23 settembre

Eccezionalmente in onda di lunedì torna Protestantesimo, la trasmissione curata dalla Federazione delle chiese evangeliche in Italia, in onda su Rai Due, dunque lunedì 23 settembre alle ore 8 del mattino, con repliche lo stesso lunedì notte alle ore 1.20 e domenica notte 29 settembre all'1.

Imparare a vivere nella misericordia

Gli umili avranno abbondanza di gioia nel Signore e i più poveri tra gli uomini esulteranno nel Santo d’Israele
Isaia 29, 19

I farisei dicevano ai suoi discepoli: «Perché il vostro maestro mangia con i pubblicani e con i peccatori?»
Matteo 9, 11

Fiume, cent’anni tra provocazioni e ferite

La storia è politica. Un’affermazione quasi sempre vera, che assume particolare valore quando ci si sposta al confine tra Italia, Slovenia e Croazia, nell’Adriatico del nord. Qui, in quello che spesso in Italia viene chiamato “confine orientale”, le vicende collocate tra le prima guerra mondiale e l’ascesa del fascismo continuano a dividere, tra sensibilità differenti e aperte distorsioni.

La “Chiesa verde” francese compie due anni

Un risultato al di sopra delle aspettative, così viene definito il successo, a due anni dall’avvio, della certificazione ecologica «Église verte», un progetto ecumenico che vede impegnate le chiese cristiane francesi. Sono infatti coinvolti il Consiglio delle chiese cristiane in Francia, la Conferenza episcopale cattolica, la Federazione protestante di Francia (Fpf) e l’assemblea dei vescovi ortodossi, insieme ad alcune organizzazioni (Secours catholique,Ccfd-terre solidaire, Ceras, A Rochae Avec).

Pagine

Abbonamento a RSS - Italia