Un documento condiviso su genere, sessualità, famiglie

Intervista a Paola Schellenbaum, membro di un gruppo di studio della Comunione delle chiese protestanti in Europa, di cui la Chiesa valdese è membro. A breve un documento in materia che verrà discusso nelle chiese

Con Paola Schellenbaum, membro di un gruppo di studio su “Genere sessualità famiglie” della Comunione delle chiese protestanti in Europa (Cpce) di cui la Chiesa valdese è membro, torniamo a parlare degli ambiti legati alla sessualità e al genere.

La Comunione delle chiese protestanti in Europa ha in corso uno studio sui temi del genere, sessualità, matrimonio, coppie e famiglie. La riflessione si sta concretizzando in un documento condiviso che verrà presentato a settembre e poi discusso in una consultazione di chiese protestanti che si terrà a Dresda a fine febbraio 2023.

Temi delicati, in continuo divenire, che interessano fortemente la nostra società, soprattutto le nuove generazioni che li vivono con delle sensibilità diverse da quelle del passato.

 

Interesse geografico: