Camminare verso Cristo

Un giorno una parola – commento a Efesini 4, 15

Voi che amate il Signore, odiate il male!
Salmo 97, 10

Seguendo la verità nell’amore, cresciamo in ogni cosa verso colui che è il capo, cioè Cristo
Efesini 4, 15

Questa lettera, anche se intitolata agli Efesini, si rivolge in realtà alla Chiesa in generale, alla Chiesa universale. 

Cristo ha riconciliato ebrei e pagani facendone una unica entità: la Chiesa. Essere parte della Chiesa significa essere parte dello stesso corpo: un corpo del quale Cristo è il capo, inteso qui proprio come “testa”.

Tutta la lettera è pervasa dal concetto di amore: l’amore di Dio per gli esseri umani che ha scelto, rendendoci viventi per mezzo di Cristo, per un puro gesto di amore, senza nessun merito nostro, ma soltanto per grazia.

Ma nel versetto riportato oggi sul lezionario Un giorno una parola, in particolare, si parla di verità: la verità delle cose annunciate, la verità dell’evangelo; siamo esortati ad aderire ad esso senza più lasciarsi sviare; non più come bambini che possono essere sballottati qua e là da false dottrine, ma come adulti, “crescendo in ogni cosa”. Questo perché quando si fa parte della Chiesa, sentendoci chiamati e salvate, si tratta soltanto dell’inizio: essere credenti significa infatti percorrere un cammino, crescere appunto; un cammino verso il capo, Cristo, per avvicinarsi sempre più a lui. 

Nel versetto che segue, l’apostolo Paolo insiste ancora sul crescere, “grazie allo sforzo di ciascun membro”. La crescita spirituale, anche se è del singolo cristiano o cristiana, è una crescita nell’amore: divenendo sempre più consapevoli di quell’amore immenso che abbiamo ricevuto, indegnamente, lo riversiamo a nostra volta verso il prossimo. All’interno della comunità, in una crescita costante nel cammino verso Cristo, crescendo insieme agli altri e alle altre; all’esterno della comunità, nella famiglia, nella città, nel mondo.

Sempre, dunque, attenti e attente alle necessità del prossimo, sempre pronti a portare il nostro aiuto quando e dove c’è bisogno di ricevere amore. 

Interesse geografico: