Battisti. Un weekend spirituale dal 7 al 9 settembre

L’ Associazione delle chiese evangeliche battiste di Lazio e Abruzzo (Acebla) e il Dipartimento chiese internazionali promuovono un campo di formazione

Si terrà al Centro evangelico di Rocca di Papa (Roma) dal 7 al 9 settembre il 2° campo spirituale dell’Associazione delle chiese evangeliche battiste di Lazio e Abruzzo (Acebla) organizzato insieme al Dipartimento chiese internazionali. Tema dei tre giorni, “Formare, abilitare e rendere matura la persona spirituale”.

La proposta è quella di riflettere insieme sul concetto di “alterità” intesa come la dimensione dell’altro da sé, a cominciare dalla scoperta di «quell’alterità prima che è il rapporto con Dio, il totalmente altro. Una scoperta che ci accompagna a scoprire le altre alterità, quelle espresse ed esprimibili nella Scrittura, per giungere a quelle della vita delle nostre comunità e dei singoli credenti» come si legge nella presentazione dell’iniziativa. «L’identità è ciò che caratterizza una persona: il sesso, la cultura, i valori, la lingua e i linguaggi non verbali con cui si comunica. Essa implica continuamente differenze e confronto: non esistono identità pure o culture pure […] Se l’interculturalità è un movimento di reciprocità, la diversità, come consapevolezza delle parzialità che entrano in contatto nella realtà relazionale della quotidianità, ne è la manifestazione pratica» spiegano gli organizzatori.

In programma, oltre a momenti di meditazione, preghiera e animazione musicale, gli interventi del pastore Raffaele Volpe “Per una spiritualità del dialogo” e “Per una spiritualità attiva: discepolato e disciplina”; del pastore locale Simone Caccamo su “Nostro fratello Caino: fraternità tra diversità e pluralismo”; della pastora Gabriela Lio su “Le nostre comunità: l’intercultura per crescere”.

Per info: https://www.acebla.org/

Interesse geografico: