Diaconia e predicazione nella vita della chiesa

A Firenze, sabato 10, la XXVIII edizione del Convegno della Diaconia valdese presso l’Aula Magna della Foresteria

La Diaconia valdese – Commissione sinodale per la diaconia (Csd) e la Federazione giovanile evangelica in Italia (Fgei), saranno sabato 10 marzo a Firenze per la XXVIII edizione del Convegno dal titolo «Diaconia e predicazione nella vita della chiesa» presso l’Aula Magna della Foresteria Valdese.

«Il Convegno – ricorda a Riforma.it Giovanni Comba, presidente della Csd – aprirà i lavori con la meditazione biblica curata dal moderatore della Tavola valdese, il pastore Eugenio Bernardini, alla quale seguiranno i lavori di gruppo per ragionare sulla diaconia comunitaria e le sue radici teologiche e per analizzare i rapporti e le connessioni presenti nelle diverse realtà locali. L’aspetto diaconale della nostra testimonianza richiede un’attenzione particolare – prosegue Comba –, dev’essere portato avanti in stretto collegamento con le realtà locali per permettere ai progetti nazionali, spesso complessi, di poter essere condivisi e fatti propri dalla nostra rete italiana. Dunque, sabato, presenteremo i diversi progetti nazionali in corso d’opera. Un contributo importante in questo senso sarà quello previsto del professor Ermanno Genre, che recentemente ha dato alle stampe un volume dedicato alla storia e alle prospettive della nostra diaconia». La tavola rotonda è prevista nel primo pomeriggio di sabato, e vedrà la partecipazione dei pastori Ermanno Genre e Mauro Pons, del professor Guido Armellini, della Diacona Nataly Plavan, della pastora Dorothea Müeller e del presidente della Diaconia Valdese, Giovanni Comba.

«Quest’anno, siamo lieti – conclude Comba – di poter condividere per il terzo anno consecutivo l’edizione del convegno insieme alla Federazione giovanile evangelica, che ha partecipato all’organizzazione e di annunciare una novità: la collaborazione con la Tavola valdese. Una collaborazione importante perché il tema è trasversale e dovremo rispondere soprattutto a una domanda fondamentale, come tenere insieme e nel migliore dei modi due funzioni fondamentali della nostra chiesa, la predicazione e la diaconia».

Il programma è nella locandina 

 

Interesse geografico: