Dopo il successo di Lutero Playmobil, divenuto il personaggio più venduto nella ultra quarantennale storia della multinazionale tedesca, arriva un video che racconta la storia di Lutero e della Riforma protestante attraverso l’utilizzo dei pupazzetti in plastica snodabili più famosi che ci siano.

Si tratta di un’animazione in «stop-motion» (tecnica che si effettua attraverso una serie di fotogrammi di un oggetto bidimensionale cambiando ogni volta la sua posizione nello spazio, per poi proiettare le immagini una di seguito all’altra) realizzata da Go Chatter, ministero della società di risorse cristiane «10ofthose». Il video, realizzato con oltre 5.000 scatti della durata di poco più di 4 minuti, è stato condiviso su Youtube raggiungendo dal giorno della sua pubblicazione (26 giugno 2017) quasi 17.000 visualizzazioni.

La voce narrante è del teologo Mike Reeves; la mente pensante del progetto è invece l’«evangelista digitale» Dan Rackham di 10ofthose, che ha raccolto i personaggi, realizzato i set e le sequenze del video.

«Avvicinandoci al 500° anniversario della Riforma, volevamo creare qualcosa che non solo raccontasse la storia di Lutero e della Riforma, ma anche la buona notizia di Gesù. Utilizzando il grande successo del personaggio di Lutero Playmobil, Dan ha pensato che un film in stop motion sarebbe stato un modo divertente per farlo... e così ha cominciato a lavorare!», ha dichiarato Jonathan Carswell, direttore della 10ofthose.

Il video narra la vita di Lutero, il suo percorso teologico e l’impatto delle sue idee sul mondo. Come recita la voce narrante: «Oggi, 500 anni dopo, le verità della Bibbia che Luther scoprì, continuano ad influenzare milioni di persone. Persone che hanno conosciuto Dio personalmente, sperimentando la pace e il perdono che Gesù ci offre».

Carswell spera che il video diventi virale, incoraggiando i cristiani e avvicinando i non cristiani al messaggio del vangelo. È per questo che il video è anche scaricabile gratuitamente.

«Tutta la passione di Go Chatter e di 10ofthose, che la finanzia, è di fornire un one-stop shop con le migliori offerte riguardanti Gesù - a prezzi economici o a nessun costo. La nostra preghiera è che questo accada in modo che più persone si innamorino di Gesù!», ha concluso Carswell.

Interesse geografico: