Italia

La fede di Abramo

Abramo credette al Signore, che gli contò questo come giustizia
Genesi 15, 6

Abramo fu fortificato nella sua fede e diede gloria a Dio, pienamente convinto che quando egli ha promesso, è anche in grado di compierlo
Romani 4, 20-21

Dal Cristo dei Vangeli al Gesù della storia

Yehoshua ben Yosef era un ebreo fedele nato a Nazareth quattro anni prima dell’era volgare, figlio di un falegname, maggiore di quattro fratelli e due sorelle. All’età di circa 30 anni inizia la sua missione pubblica come discepolo di Giovanni Battista, un profeta apocalittico che annunciava il giudizio divino e la necessità di un battesimo di pentimento. Ma che cosa sappiamo di lui?

Inciampare per ricordare

La prima “pietra d’inciampo”, un “sampietrino” con la parte a vista, la faccia superiore, che ricorda le persone che vivevano nella casa di fronte a cui sono sistemate e che morirono in un campo di sterminio, fu collocata a Colonia, nel 1992, su iniziativa di un artista tedesco, Gunter Demnig. Da allora ne sono poste migliaia in tutta Europa.

Dio trasforma il deserto intorno a noi

Darò l’acqua nel deserto, fiumi nella steppa, per dar da bere al mio popolo, al mio eletto
Isaia 43, 20

Gesù dice: «Se qualcuno ha sete, venga a me e beva»
Giovanni 7, 37

Protestantesimo, sommario puntata del 16 dicembre

Domenica notte 16 dicembre alle ore 00:30 con repliche lunedì notte 17 dicembre alle ore 00:55 e lunedì 24 dicembre alle  ore 7:00 del mattino sempre su RaiDue nuova puntata di Protestantesimo, la trasmissione televisiva a cura della Federazione delle chiese evangeliche in Italia

In questa puntata Le sfide dell’integrazione:

Condannati i solidali di Briançon

Nonostante il freddo pungente erano almeno 200 le persone ieri pomeriggio all’esterno del tribunale di Gap, cittadina francese capoluogo del dipartimento delle Hautes Alpes, le Alte Alpi, ad attendere la sentenza relativa al processo ai cosiddetti “Sette di Briançon”, donne e uomini accusati di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Culto evangelico, sommario della puntata del 16 dicembre

Domenica mattina dalle ore 6.35 nuovo appuntamento con il Culto Evangelico, la trasmissione radiofonica a cura della Federazione delle chiese evangeliche in Italia in onda sulle frequenze di Radio Uno Rai.

In apertura per la terza domenica d'Avvento la predicazione del pastore Peter Ciaccio sul testo del profeta Isaia al capito 40, "Consolate il mio popolo, preparate la via del Signore".

Il Signore ci ha visitati e riscattati

Dal sol levante fino al ponente sia lodato il nome del Signore
Salmo 113, 3

Benedetto sia il Signore, il Dio d’Israele, perché ha visitato e riscattato il suo popolo, e ci ha suscitato un potente Salvatore
Luca 1, 68-69

Carta di Roma. Presentato il VI Rapporto «Notizie di chiusura»

«L’alta visibilità mediatica, le cornici della sicurezza e della criminalità, la marginalizzazione dell’accoglienza e del soccorso in mare, la sovrapposizione dell’agenda della politica, provocano un inasprimento dei toni e del lessico, non tanto in chiave allarmistica, quanto di divisione e di inconciliabilità tra “noi” e gli “altri”»; è quanto emerge dal VI Rapporto della Carta di Roma «Notizie di chiusura», presentato ieri mattina presso la Camera dei deputati a Roma.

Pagine

Abbonamento a RSS - Italia