Valli

Flavio Boraso lascia la direzione dell'Asl To3?

Soltanto lunedì il direttore Flavio Boraso, a nome di tutta l'azienda sanitaria locale, aveva ritirato il premio Pinarolium 2020. Il premio - un medaglione e un attestato dal grande valore simbolico – viene conferito tradizionalmente agli enti o alle persone che si sono distinte per l'impegno nei confronti della Città di Pinerolo e del territorio pinerolese.

Le "Diaconesse" portano pranzo e cena a casa

Non è certo una novità, ma un servizio del genere è sicuramente utile e apprezzato, soprattutto in tempo di pandemia. Stiamo parlando del nuovo servizio offerto dalla Casa Valdese delle Diaconesse di Torre Pellice dei pasti a domicilio, che avverrà con il supporto della multinazionale francese Sodexo Italia, che cura la ristorazione per la Diaconia Valdese.

Gestire il cambiamento

“Il mio corpo che cambia” cantavano i Litfiba all’inizio del nuovo millennio, affrontando il tema cruciale del rapporto con le inevitabili mutazioni del proprio corpo nelle diverse fasi della propria vita. Una di queste è la menopausa, momento delicato e talvolta traumatico, che necessita di un controllo medico continuativo al fine di prevenire l’insorgenza delle più diffuse patologie, prime fra tutti tumori al seno e all’utero.

Dare più vita ai giorni

«Dare più vita ai giorni», queste le parole usate da Giovanni Comba, presidente della Commissione Sinodale per la Diaconia in occasione dell'inaugurazione della nuova ala al Rifugio Re Carlo Alberto di Luserna San Giovanni. Struttura che ormai da alcuni anni è diventata punto di riferimento per come affronta le demenze e per come ha saputo coinvolgere anche tutto il territorio circostante in iniziative legate al tema demenza. 

Economia circolare con il metano di Acea

Il Pinerolese proiettato nel futuro: un futuro verde, più sostenibile, grazie a scelte strategiche che vadano a modificare gli equilibri nei rapporti con il pianeta e le sue risorse. L’inaugurazione del nuovo impianto di produzione di biometano di Acea pinerolese rappresenta senza dubbio un passo in questa direzione e propone il pinerolese come territorio trainante nel settore dell’economia circolare.

Portare vitalità al territorio

Il comune di Pomaretto si trova all’imbocco della val Germanasca: poco più di mille abitanti in un territorio da sempre molto legato alle vicende storiche e alla presenza dei valdesi. Un territorio montano che, come molti altri, ha dovuto affrontare sfide e rilanciare proposte per cercare di mantenere vitalità e presenza attiva non solo nel centro, ma anche nelle numerose borgate, anche ad alta quota, che caratterizzano il paese.

Tags:

Riparte il Caffè Alzheimer a Pinerolo

Dopo lo stop imposto dall’emergenza sanitaria riprendono gli incontri del Caffè Alzheimer Arc en ciel di Pinerolo, nel rispetto di tutte le normative vigenti anti-covid19. Ogni ultimo lunedì del mese, a partire da questo lunedì 28 settembre, l’appuntamento pomeridiano al Sotto Sopra di Pinerolo.

AslTo3 per la demenza: arriva il supporto dell’Europa

Move your hands for dementia”: questo il titolo del progetto di Asl To3 di Collegno e Pinerolo, che raggruppa 109 Comuni, che è valso il riconoscimento della commissione Europea nell’ambito del programma Erasmus Plus - settore educazione per gli adulti e che vale per l’azienda sanitaria poco meno di 300.000 euro.

Tags:

Una nuova guida ad Agape

Cambio di guida ad Agape, il centro ecumenico a Prali, in alta val Germanasca. Sabato 5 settembre c’è infatti stato il passaggio di chiavi della direzione, momento molto importante per tutta la comunità agapina. La moderatora della Tavola valdese, Alessandra Trotta, ha ufficializzato il passaggio di consegne dalla direzione uscente a quella entrante. Un cambio che però mantiene una forte continuità con il recente passato.

Pomaretto, strumentazione nuova all’ospedale

Un nuovo ecografo, modello Mylab Sigma, del valore di 18.000 euro, è stato consegnato nei giorni scorsi ed entrerà in funzione il prossimo 24 settembre presso il Presidio sanitario Asl To3 di Pomaretto. L’apparecchiatura permetterà l’effettuazione in loco delle ecografie per i degenti e la ripresa delle sedute di ecografia in valle, per le quali i cittadini non dovranno più spostarsi a Pinerolo.

Pagine

Abbonamento a RSS - Valli