Rete Disarmo

8 ottobre 2019

Dopo le rivelazioni di stampa secondo cui il premier Conte avrebbe confermato agli USA l’acquisto di tutti gli aerei, la mobilitazione contro i cacciabombardieri chiede a Governo e Parlamento di non cedere alle pressioni sta

3 novembre 2016

Il 27 ottobre in sede Onu è stata promossa una risoluzione per avviare nel 2017 i negoziati per vietare le armi nucleari a livello globale. L’Italia ha votato contro, ma può ancora ripensarci

19 novembre 2015

Disarmo e diminuzione dei finanziamenti al programma militare non sembrano ancora una priorità del governo

4 novembre 2015

Le implicazioni dell'Italia nel conflitto in Yemen e la situazione dei diritti umani

16 aprile 2015

L'opinione di Francesco Vignarca, della Rete Italiana per il Disarmo, dopo lo stop di Renzi alla "proliferazione delle armi"

28 gennaio 2015

La riforma del Senato e quella elettorale prevedono anche altre modifiche, come ad esempio il ruolo di chi dichiara lo stato di guerra. Una scelta su cui riflettere