Rete Disarmo

12 aprile 2021

La Rete italiana di pace e disarmo, di cui fa parte anche la Commissione globalizzazione e ambiente della Federazione delle chiese evangeliche in Italia, chiede: “Draghi ci riceva e ascolti le nostre proposte”

3 dicembre 2020

In un anno caratterizzato dalla crisi sanitaria più grave degli ultimi decenni, l’Italia si prepara ad aumentare gli investimenti in nuove armi. Una proposta di moratoria arriva da Sbilanciamoci e dalla Rete Disarmo

16 luglio 2020

La Rete disarmo interviene in relazione all'audizione del Ministro degli Affari esteri Di Maio nella Commissione parlamentare d’inchiesta sulla morte di Giulio Regeni sulla concessione dell’autorizzazione alla fornitura all’

9 luglio 2020

Fra le diverse iniziative dell’associazione, il premio Tullio Vinay

8 ottobre 2019

Dopo le rivelazioni di stampa secondo cui il premier Conte avrebbe confermato agli USA l’acquisto di tutti gli aerei, la mobilitazione contro i cacciabombardieri chiede a Governo e Parlamento di non cedere alle pressioni sta

3 novembre 2016

Il 27 ottobre in sede Onu è stata promossa una risoluzione per avviare nel 2017 i negoziati per vietare le armi nucleari a livello globale. L’Italia ha votato contro, ma può ancora ripensarci

19 novembre 2015

Disarmo e diminuzione dei finanziamenti al programma militare non sembrano ancora una priorità del governo

4 novembre 2015

Le implicazioni dell'Italia nel conflitto in Yemen e la situazione dei diritti umani

16 aprile 2015

L'opinione di Francesco Vignarca, della Rete Italiana per il Disarmo, dopo lo stop di Renzi alla "proliferazione delle armi"

28 gennaio 2015

La riforma del Senato e quella elettorale prevedono anche altre modifiche, come ad esempio il ruolo di chi dichiara lo stato di guerra. Una scelta su cui riflettere