pena di morte

26 maggio 2015

26 maggio 1647 - Alse Young prima donna giustiziata per stregoneria negli Usa

29 aprile 2015

Bombardata la pista di atterraggio della capitale dello Yemen, le 8 condanne a morte in Indonesia, liberate quasi 300 donne rapite da Boko haram, il presidente Orbán chiede di riconsiderare il divieto della pena di in Ungheria, 

29 aprile 2015

In una lettera il pastore Tveit chiede di ripensare la decisione presa nel 2013 di reintrodurre la pena capitale nel Paese

17 aprile 2015

Il recupero  del peschereccio italiano sequestrato nel Mediterraneo, le violenze contro gli stranieri in Sudafrica, la sospensione delle condanne a morte in Pakistan, 7 anni di carcere alla giornalista cinese Gao Yu, la bassa af

14 aprile 2015

Il ministero dell’Interno chiede ai prefetti di trovare nuovi posti per i migranti, il Tennessee sospende le esecuzioni capitali in attesa della decisione della Corte suprema, 46 Ong internazionali denunciano la situazione di Ga

3 aprile 2015

L’annuale rapporto di Amnesty International fotografa una situazione ambivalente: si eseguono meno condanne ma crescono le persone che vivono nel braccio della morte

27 marzo 2015

i raid aerei in Yemen, il primo sì dalla commissione del senato per la legge sulle unioni civili in Italia, i pellegrini Hinbdu uccisi in Bangladesh, il Religious Freedom Bill in Indiana, il rapporto delle Nazioni Unite sulla pe

24 marzo 2015

Lo Utah conferma il ritorno alla fucilazione, India, la corte suprema cancella la legge contro i commenti su Internet,  Cina/Xinjiang, eseguite le condanne a morte di tre uiguri, Yemen, le monarchie del Golfo minacciano di inter

12 marzo 2015

Firmano un editoriale congiunto negli Stati Uniti

11 marzo 2015

Stiamo assistendo a un trend positivo per l'abolizione della pena di morte, ma se ne parla ancora poco