Hong Kong

2 luglio 2020

La nuova legge nazionale sulla sicurezza preoccupa: dal 30 giugno i religiosi che criticano le scelte governative saranno trattati come terroristi

30 giugno 2020

Pechino ha approvato la legge che vieta «atti di secessione, sovversione, terrorismo e collusione con forze straniere». È davvero la fine dell’autonomia di Hong Kong?

31 ottobre 2019

La vescova Eaton, presiedente della Chiesa evangelica luterana in America, ha invitato ad accompagnare con la preghiera i cristiani di Hong Kong, dove continuano le proteste

30 agosto 2019

Continuano per le strade le marce che chiedono maggiore democrazia. Sono molte le organizzazioni cristiane che partecipano alle proteste in maniera pacifica

11 luglio 2019

Lo ha dichiarato il capo dell’esecutivo Carrie Lam, ma gli oppositori non si fidano. Per l’attivista cristiano Joshua Wong si tratta di una menzogna, in quanto il disegno di legge non è stato ritirato in via definitiva

4 luglio 2019

È quanto chiedono i rappresentanti delle sei maggiori religioni di Hong Kong in un appello pubblicato in seguito agli scontri e alle manifestazioni dei giorni scorsi

13 giugno 2019

Continuano le proteste. Le chiese cristiane stanno invitando i manifestanti a mantenere un atteggiamento pacifico e i fedeli a pregare per il futuro della città

9 marzo 2017

Il vescovo Curry fra Cina, Filippine e Hong Kong dove l’anglicanesimo è in crescita costante

5 giugno 2015

Lo dichiara Phyllis Wong Mei Fung, pastora presso la Kowloon Union Church (Kuc) 

27 aprile 2015

Continua a salire il bilancio delle vittime del terremoto in Nepal, uccisa un’attivista per i diritti umani in Pakistan, scelto il nuovo mediatore delle Nazioni Unite in Yemen, otto arresti durante le nuove proteste a Hong Kong,

Pagine