Italia

Frida Kahlo a Milano

Ne sono stati fatti due film, uno nel 1986 e l'altro, celeberrimo, nel 2002, innumerevoli documentari e svariate biografie. Il suo volto è familiare, grazie anche ai molti autoritratti prodotti nel corso della vita. Si tratta di una delle artiste più note e amate di sempre; le sue opere simboliche sono, a loro volta, diventate simbolo di indipendenza e autodeterminazione femminile fino a oscurare qualsiasi altra artista.

Papà e mamma Regeni: «il ritorno dell’ambasciatore italiano al Cairo ha il sapore di una resa»

«Sono trascorsi sei mesi dalla decisione del Governo italiano di rinviare l’ambasciatore al Cairo. Noi, e con noi tutti quelli che in ogni angolo del mondo hanno a cuore la Verità sul sequestro, le torture e la morte di nostro figlio Giulio, temevamo che questo gesto, sarebbe stato interpretato come una resa incondizionata a quel potere che ha annientato Giulio e che occulta impunemente la verità da ormai due anni».

La verità vi farà liberi

Ascoltate la mia voce; sarò il vostro Dio e voi sarete il mio popolo
Geremia 7, 23

Gesù disse: «Se perseverate nella mia parola, siete veramente miei discepoli; conoscerete la verità e la verità vi farà liberi»
Giovanni 8, 31-32

 

Minaccia e salvezza, l’acqua nella Bibbia

Si terrà mercoledì 21 febbraio a Roma il convegno dal titolo “Minaccia e salvezza. L’acqua nella Bibbia”. L’iniziativa si svolgerà nell’ambito della IV edizione del concorso nazionale per le scuole primarie e secondarie, concorso che, fin dal suo esordio, ha visto la partecipazione del Servizio istruzione educazione (Sie) della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (Fcei). Promosso dall’associazione Biblia, d’intesa con il Ministero dell’istruzione e della ricerca (MIUR), negli anni scorsi ha avuto come temi il cibo, guerra e pace e la musica.

Una festa della libertà per tutti

«Festa della libertà»: il 17 febbraio ricorda la concessione dei diritti civili e politici ai valdesi e, poco dopo, a un’altra minoranza fino ad allora ghettizzata, gli ebrei. Ormai questa data, e ciò che rappresenta, è diventata un patrimonio collettivo, anche se purtroppo non a livello istituzionale, sebbene siano passati più di dieci anni da quando l’associazione torinese «Più dell’oro» nel 2006 propose di istituirla come «giornata nazionale della libertà di coscienza, di religione e di pensiero», e dieci anni esatti dalla proposta di legge avanzata in merito dall’on.

Cosa cambia con la nuova missione di Frontex?

Il 1 febbraio 2018 l’agenzia dell’Unione europea che si occupa del controllo delle frontiere esterne, Frontex, ha dato il via alla nuova missione navale europea, Themis, che

L’azione che scaturisce dalla preghiera

Il timore del Signore è il principio della scienza
Proverbi 1, 7

Paolo scrive: «Noi non cessiamo di pregare per voi e di domandare che siate ricolmi della profonda conoscenza della volontà di Dio con ogni sapienza e intelligenza spirituale»
Colossesi 1, 9

 

Responsabili della nostra libertà

Il 5 marzo avremo alle spalle una campagna elettorale molto gridata, polemica, emotiva e attenderemo gli esiti di un voto che potrebbe non essere in grado di delineare un chiaro scenario di governo. Forse, in questo clima, non è ozioso riflettere su alcune questioni formali che troppo spesso vengono dimenticate o per le quali sembra non ci sia grande sensibilità.

Chiamati a vivere nella vocazione e nell'impegno per gli oppressi

Credere e sperare è il titolo di una seconda raccolta di meditazioni del pastore metodista emerito Giovanni Anziani. Nella prima parte del volume sono raccolti i sermoni preparati per la trasmissione «Culto evangelico», di Rai Raiuno curata dalla Federazione delle chiese evangeliche in Italia; nella seconda, invece, ci sono alcune predicazioni sul libro dei Salmi che il pastore ha tenuto nelle chiese evangeliche valdesi in Molise.

Non possiamo rimanere in silenzio

Sabato 10 febbraio, ad una settimana dall’orribile violenza razzista che ha armato la mano di un fascista contro un gruppo di stranieri innocenti, Macerata ha accolto il corteo antifascista e antirazzista promosso da diversi movimenti: decine di migliaia i partecipanti, oltre i 12mila secondo gli organizzatori.

Pagine

Abbonamento a RSS - Italia