Italia

Momenti di pace

Partire dai semplici momenti di quiete per instaurare un discorso di pace. Questo è lo scopo finale di Stills of Peace and Everyday Life, manifestazione che animerà alcune località abruzzesi fino a settembre. Cinema, arte e cultura in generale sono i mezzi attraverso i quali si scopre e si entra in dialogo con un paese straniero che, per l’edizione 2018, è il Marocco.

Ne parla la responsabile del progetto, Giovanna Dello Iacono.

Culto Evangelico, sommario puntata del 29 luglio

Ecco il sommario della nuova puntata di Culto Evangelico, la trasmissione a cura della Federazione delle chiese evangeliche in Italia, in onda la domenica mattina alle ore 9,05 su Radio Uno Rai.

In apertura, predicazione del pastore Luca Baratto che commenta il brano di Luca 23:33-34, "Padre, perdona loro perché non sanno quel che fanno", ispirandosi a un sermone di Martin Luther King.

Ricchezza e povertà interrogano le Chiese

Prende il via domenica 29 luglio ad Assisi, per concludersi sabato 4 agosto, la 55a sessione di formazione ecumenica del Sae – Segretariato attività ecumeniche –, che ha per titolo «Le Chiese di fronte alla ricchezza, alla povertà e ai beni della terra», in riferimento al versetto dell’epistola ai Filippesi (4, 12) che dice «So essere nell’indigenza, so essere nell’abbondanza». Della sessione, che vedrà alternarsi relatori e relatrici delle chiese cattolica, protestanti e ortodosse, parliamo con il presidente del Sae, il biblista Piero Stefani.

Protestantesimo, sommario puntata del 29 luglio

Domenica notte 29 luglio alle ore 00:20 con repliche lunedì notte 30 luglio alle ore 1:10 e lunedì 6 agosto alle ore 7:40 del mattino, sempre su RaiDue, nuovo appuntamento con Protestantesimo, la storica trasmissione televisiva a cura della Federazione delle chiese evangeliche in Italia.

In questa puntata:  “CHIESE E SOLIDARIETA”, l’impegno delle chiese verso il continente più sfruttato del pianeta, l’Africa. Interventi specifici in Angola e in Zimbawe per ridare pace e dignità a popolazioni troppo spesso deprivate della loro umanità.

L'amore che si dona

Prima di essere afflitto, andavo errando, ma ora osservo la tua parola
Salmi 119, 67

Gesù gli rispose: «Se uno mi ama, osserverà la mia parola; e il Padre mio l’amerà, e noi verremo da lui e dimoreremo presso di lui».
Giovanni 14, 23 

Chiamati a un'ospitalità radicale

Una chiamata ad «un’ospitalità radicale», preghiere per il lavoro sul campo e per quello di advocacy a favore dei rifugiati che cercano asilo in Europa. «Specialmente in questo momento in cui le navi che trasportano persone in cerca di rifugio vengono respinte dai porti»: è quanto si legge in un documento reso noto ieri dal Wcrc, la Comunione mondiale di chiese riformate.

L'amore di Dio per il mondo

Anche se i monti si allontanassero e i colli fossero rimossi, l’amore mio non si allontanerà da te, né il mio patto di pace sarà rimosso», dice il SIGNORE, che ha pietà di te
Isaia 54, 10

Perché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna
Giovanni 3, 16

Pagine

Abbonamento a RSS - Italia