Esteri

Il muro che vacilla

Abbattere muri e creare ponti. Si tratta di un motto che continua ad essere di grande attualità e che, nonostante le inneggianti proposizioni divisive di alcune ideologie, ispira sempre numerosi progetti a carattere sociale, politico e artistico.

Basta violenze in Etiopia

Il segretario generale ad interim del Consiglio ecumenico delle chiese (Cec), Ioan Sauca, ha inviato una lettera al primo ministro etiope Abiy Ahmed Ali e una, invece, indirizzata alle chiese membro del Cec in Etiopia, per esprimere preoccupazione per le allarmanti notizie relative ai conflitti in corso in questi ultimi mesi e che stanno causando massacri, abusi, violazioni ai diritti umani, in particolar modo nelle regioni del Tigray e del Beninshangul-Gumuz.

Etiopia. Sostegno a 250.000 persone coinvolte nel conflitto del Tigray

A seguito di una visita di valutazione, guidata dall’Ufficio delle Nazioni Unite per gli affari umanitari (Unocha), nell’area del Tigray meridionale e di Mekelle, la Federazione luterana mondiale (Flm) ha lanciato il programma Etiopia che fornirà acqua e servizi igienico-sanitari (WASH) e altri beni di prima necessità, oltre al supporto per il sostentamento, la protezione e la pacificazione.

Come cambia il lavoro in pandemia

Quando l’anno scorso, nella banlieue di Lione, stringendo la mano di Denis Costil, organizzatore de la Rencontre di Mirly, mi congedavo con la promessa di rivederci «l’année prochaine», non mi sarei mai immaginata che avrei mantenuto la parola pur rimanendo a Roma comodamente seduta sul mio divano.

Il Black History Month racconta la famiglia nera

«Nella mia esperienza, la maggior parte delle persone ha poche immagini positive della famiglia nera», scrive Anita Coleman, docente associata di Bibliografia e direttrice dell’Ernst Miller White Library del Seminario teologico presbiteriano di Louisville, Kentucky.

Le chiese europee incontrano la presidenza di turno dell'Ue

Una delegazione ecumenica della Commissione delle Conferenze episcopali dell'Unione europea (Comece) e della Conferenza delle chiese europee (Kek) ha partecipato a un incontro online il 28 gennaio con Nuno Brito, Rappresentante permanente del Portogallo presso l'Unione europea, per uno scambio di opinioni sulle priorità del semestre di Presidenza portoghese del Consiglio dell'Unione europea.

Tags:

Apre la prima biblioteca pubblica cristiana in Vietnam

La prima biblioteca pubblica cristiana è stata aperta in Vietnam lo scorso luglio, dopo l'approvazione di diverse agenzie del governo comunista vietnamita. Il processo è durato sei mesi. La biblioteca, situata nella città più grande del Vietnam, Ho Chi Minh City, è stata fondata dalla Bible Society Vietnam, la Societa biblica vietnamita.

Pagine

Abbonamento a RSS - Esteri