Esteri

Ancora attesa per Asia Bibi

Da ben nove anni Asia Bibi è in carcere in attesa di essere condannata a morte per blasfemia. Era il 2009 quando l’allora 39enne contadina del Punjab, madre di 5 figli, aveva osato prendere acqua da una fonte cui dovevano abbeverarsi anche le sue compagne di lavoro, operaie musulmane che cominciarono ad insultarla. Asia rispose per le rime e quel litigio fu l’inizio del suo calvario: le donne, sostenute da un imam locale, accusarono la donna di aver insultato il profeta Maometto.

Tags:

Buon compleanno, "chiesa verde"!

Ha festeggiato il suo primo compleanno la certificazione ecologica «église verte», avviata ufficialmente un anno fa (ne avevamo parlato qui e qui) da diverse chiese e organizzazioni cristiane francesi.

Scisma nel mondo ortodosso?

«Decisione catastrofica», «una situazione senza precedenti». E ancora: «Una rottura che porterà a qualcosa di catastrofico».

Le parole di Alexander Volkov, segretario stampa del patriarca ortodosso di Russia Kirill, appaiono drammatiche. Quale è il motivo di tanto astio e rivolto a chi?

La Settimana d'azione delle chiese sull'alimentazione

Il Consiglio ecumenico delle chiese (Cec) invita le chiese membro a partecipare alla Settimana d’azione delle Chiese sul cibo e l’alimentazione prevista dal 15 al 22 ottobre.

La Campagna mondiale annuale, che si dipanerà nell’arco di della settimana, è stata avviata dalla Ecumenical Advocacy Alliance (Eaa) del Cec con lo scopo di sensibilizzare sul tema della fame nel mondo e del consumo/produzione consapevole del cibo.

Tags:

Appello per Daphne Caruana Galizia, conferenza stampa domani a Roma

Il 12 ottobre alle 11,30 si svolgerà una conferenza stampa nella sede della Stampa Estera in via dell’Umiltà 83 a Roma per mantenere alta l’attenzione internazionale sul caso dell’uccisione della giornalista Daphne Caruana Galizia, in occasione del primo anniversario dalla morte, che cade il 16 ottobre prossimo.  In quella data varie organizzazioni saranno a Malta anche per protestare contro le censure e la campagna d’odio mirata contro la memoria della collega, i suoi familiari e i blogger che ne hanno ripreso le inchieste.

Un "kit per rivitalizzare le chiese"? Eccolo!

Nel 2017 la Chiesa presbiteriana degli Stati Uniti (PcUsa), tramite il suo ministero di Teologia, formazione ed evangelizzazione e la sua agenzia missionaria, avvia l’«Iniziativa di rivitalizzazione delle congregazioni», un progetto pilota per ridare vita a comunità spente e in declino. Analizzando attentamente la situazione, si decide di porsi le domande in modo autocritico e sincero, organizzando incontri di discussione per diversi mesi, anche a partire da articoli come questo.

Tags:

Le chiese caraibiche sfidano la plastica

Le tartarughe, sia nei Caraibi che altrove, stanno diventando sempre più confuse. La loro preda principale, la medusa, non ha lo stesso sapore al giorno d'oggi ed è molto più difficile da digerire. Spesso, le tartarughe muoiono dopo aver ingerito sacchetti di plastica che pensavano fossero gelatina di pesce.

Pagine

Abbonamento a RSS - Esteri