Esteri

Le religioni e l’Hiv

Da ieri Ginevra (Svizzera) l’UnAids e il Consiglio ecumenico delle chiese (Cec), insieme alla Commissione internazionale cattolica per le migrazioni, discutono di migranti, di rifugiati e di Hiv. L’obiettivo del workshop è quello di predisporre una roadmapper rafforzare l’impegno delle organizzazioni religiose (in collaborazione con altri enti) per migliorare il lavoro di contrasto al contagio e per trovare nuove strategie per fornire al meglio i servizi dedicati ai migranti e ai rifugiati in fuga dalle loro terre.

Una storia di cui essere orgogliosi

Febbraio è dagli anni ‘70 del Novecento il Black History Month, o meglio il NationalAfrican-American History Month.Riconosciuto ufficialmente dal Governo americano nel 1976, bicentenario dell’indipendenza, è celebrato anche in Canada, mentre Irlanda, Paesi Bassi e Regno Unito lo ricordano in ottobre.

Quaresima all’insegna della tutela dell'ambiente

“Per quanto serve…”. Questa frase da Mosè, 2,16 è stata scelta come leitmotiv per un’iniziativa congiunta di undici chiese evangeliche regionali e tre diocesi cattoliche tedesche per il prossimo periodo di Quaresima, che prende inizio il mercoledì delle ceneri, 6 marzo. Per la sesta volta consecutiva la presa di coscienza, e di responsabilità, per i cambiamenti climatici, è stata messa al centro del digiuno nel periodo che precede la Pasqua.

Anglicani ed episcopali contro la tratta di esseri umani

Gli sforzi promossi dalle chiese anglicane ed episcopali per contrastare il traffico di esseri umani in Ghana, Hong Kong, Stati Uniti e Regno Unito, saranno presentati venerdì 22 febbraio ad un’apposita Commissione dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani.

Chiese francesi contro l'antisemitismo

La Francia è scesa in piazza ieri in moltissime città per dire no all’antisemitismo, la cui crescita esponenziale è fonte di grande preoccupazione ad ogni livello, sociale, politico, religioso. La profanazione del cimitero di Quatznheim in Alsazia è solo l’ultimo doloroso atto di una lunga serie.

Elezioni europee, una via per creare unità nella diversità

La Comunione delle Chiese protestanti in Europa (Cpce) incoraggia i cittadini a partecipare alle elezioni europee del maggio 2019. Durante la sessione del Consiglio a Vienna, l'organismo principale del Cpce ha sottolineato l’opportunità di svolgere un ruolo attivo nel plasmare l'ambiente di vita europeo.

Tags:

Fondo asilo e migrazione, Eurodiaconia avanza delle proposte

Ieri 18 febbraio insieme all'Unhcr, l’Alto commissariato Onu per i rifugiati, e alle Ong partner, Eurodiaconia, la rete europea di chiese e Ong cristiane che offrono servizi sociali e sanitari, in rappresentanza di 48 organizzazioni nazionali e regionali in 32 paesi, ha co-firmato una dichiarazione che esorta i legislatori europei a garantire gli obiettivi del Fondo Asilo e migrazione (Amf) e Fondo sociale europeo  (FSE), con particolare riferimento a pratiche di asilo, migrazione e integrazione più umani,  e a politiche trasparenti ed efficaci.

Una App che offre imput “spirituali”

Si chiamata XRCS (Exercise) la App che offre agli utenti input “spirituali” per interrompere la routine quotidiana e combattere lo stress. L’applicazione è stata progettata dalla chiesa luterana di Hannover, una delle 11 chiese membro tedesche della Federazione Luterana Mondiale (Flm).

Con Kao «Si è spenta una voce vitale»

«È morto Chung-ming Kao della Chiesa presbiteriana di Taiwan, difensore dei diritti umani», si legge sulla pagina web del Consiglio ecumenico delle chiese (Cec). Tra gli anni Settanta e Ottanta, Kao fu il segretario generale della Chiesa presbiteriana di Taiwan, membro del Cec sin dal 1951. 

Pagine

Abbonamento a RSS - Esteri