Esteri

L’Africa non nasce con la colonizzazione europea

Tutto parte da un infelice intervento di Nicolas Sarkozy a Dakar nel 2007. Un discorso tenuto presso il Cheikh Anta Diop University durante il quale, l’allora presidente francese, tentò di dichiarare la propria vicinanza al continente sottolineando quelli che, secondo lui, erano stati gli effetti positivi del colonialismo europeo. Un discorso che oggi stride alle nostre orecchie e che, ovviamente, già 14 anni fa infuocò tutta l’opinione pubblica africana provocando molte risposte indignate dal mondo intellettuale e accademico.

Il futuro luminoso di Amanda Gorman

Il mondo intero l'ha ammirata il giorno dell'insediamento di Joe Biden, il nuovo presidente degli Stati Uniti, in un abito luminoso accompagnata da gesti eleganti e precisi.

Amanda Gorman (Los Angeles, 1998) attivista e poetessa afroamericana più giovane a vincere ed ottenere il “National Youth Poet Laureate” - un vero e proprio titolo che le permette di essere una poetessa a tutti gli effetti, stipendio compreso – ha declamato con termini cristallini e pieni di orgoglio l'amore per il proprio paese.

Alluvione in Indonesia e Timor Est. I primi aiuti della Chiesa avventista

Il ciclone tropicale Seroja ha causato inondazioni e frane in Indonesia e Timor Est. Le piogge torrenziali sono iniziate venerdì 2 aprile e si sono rafforzate fino a domenica mattina, trasformando le strade principali in fiumi impetuosi. Le agenzie di stampa locali hanno riferito di dighe straripate, case sommerse dall’acqua o travolte dagli smottamenti. La forza dell’acqua ha anche distrutto vari stabilimenti commerciali e infrastrutture, comprese le strade che collegano la capitale Dili ai distretti colpiti.

Chiese protestanti in Europa, l'impegno per i diritti delle minoranze

Nell'Unione europea ci sono circa 50 milioni di persone che appartengono a una minoranza nazionale o a una comunità linguistica minoritaria. Forniscono un forte contributo alla diversità linguistica e culturale dell'Europa. Insieme ad altri europei vogliono definire il futuro dell'Europa; un futuro in cui si tiene conto non solo delle grandi lingue o delle culture dominanti, ma anche delle minoranze. Pertanto rivendicano protezione e supporto per la conservazione della loro identità.

Metodisti Usa. Aiuti ai richiedenti asilo al confine con il Messico

A fine marzo la leadership di United Methodist Committee on Relief (Umcor) ha stabilito un finanziamento di 1,1 milioni di dollari per sostenere il programma “Leading with Welcome” dell’organizzazione umanitaria Church World Service, rivolto ai richiedenti asilo che si trovano al confine meridionale degli Stati Uniti.

Irlanda del Nord, condanna unanime delle violenze

«Nonostante le frustrazioni che possono essere avvertite, un ritorno alla violenza nelle strade dei nostri paesi e città non è mai la risposta». Così il vescovo di Connor, pastore George Davison, dopo i giorni di violenze e scontri che si sono verificati in particolare a Belfast, in Irlanda del Nord.

Tags:

Pagine

Abbonamento a RSS - Esteri