Tempo del Creato

"Fragili ma interconnessi: solo unendo le forze per adottare stili di vita sostenibili non saremo più predatori di mari e terre": il gruppo ecumenico di Torino che ogni anno organizza la giornata del creato ha scelto di celebrare il creato con due appuntamenti per riflettere, pregare insieme per la salvaguardia del creato. Il primo si tiene alla Casa valdese di corso Vittorio Emanuele II 23 con la relazione del biologo dr. Joachim Langeneck su "Oceani fonte di vita"; seguono domande e osservazioni del pubblico; preghiera ecumenica. Dal momento che la capienza massima è di 45 persone, è possibile seguire l'evento tramite Google Meet facendo richiesta via mail. Il secondo appuntamento sarà per sabato 3 ottobre alle 18 presso la sede Acli (via Perrone 2) su “Custodi, non padroni del creato”, riflessione dell’ecoteologo brasiliano Marcelo Barros (collegato via web), preghiera ecumenica, conclusione, con le stesse modalità di partecipazione.

Data: 
martedì, 1 settembre, 2020 - 18:00