Culto in piemontese a Piedicavallo

Nel tempio storico valdese di Piedicavallo (Bi), edificato nel 1895 dai picapère (scalpellini) della Valle Cervo, si svolgerà domenica 30 agosto alle ore 17 il tradizionale culto in piemontese.
Quest’anno la cerimonia religiosa evangelica, iniziata negli anni '70 del Novecento da Tavo Burat (Gustavo Buratti) difensore delle minoranze linguistiche e religiose scomparso nel dicembre 2009, sarà svolta da Pietro Magliola, presidente del consiglio della chiesa valdese di Biella e di Piedicavallo. Il culto, libero e aperto a tutti, è in italiano nella liturgia (curata dal pastore valdese Marco Gisola) e in piemontese nel sermone di Magliola e nei canti.

 

Data: 
domenica, 30 agosto, 2020 - 17:00