La propaganda a scuola

Una mostra a Pinerolo (To) in occasione dei 100 anni dalla marcia su Roma

 Il Museo Storico del Mutuo Soccorso di Pinerolo (To), in occasione della ricorrenza dei cento anni dalla Marcia su Roma e della pre- sa del potere da parte del fascismo, organizza una mostra storica sul rapporto tra regime fascista e scuola dal titolo «La scuola di Mussolini», i cui curatori sono Luca Perrone e Corrado Brun.

Saranno esposti materiali scolastici del Ventennio (pagelle, libri, diari, diplomi, libri di lettura, giornali per bambini, disegni, quaderni) e una mostra fotografica sulle organizzazioni giovanili del fascismo nel Pinerolese, con particolare attenzione alla visita di Mussolini a Pinerolo nel maggio 1939.

Niente dà maggiormente l’idea di che cosa abbia voluto dire il progetto del Regime di creare l’uomo fascista del materiale scolastico per i bambini. A partire dalle scuole elementari si cercò di formare un piccolo soldato, all’interno di una visione gerarchica e militarista della società. Potremo vedere il fascismo nella quotidianità delle istituzioni scolastiche, attraverso il materiale proveniente da collezioni private e da archivi pubblici.

La realizzazione della mostra ha il patrocinio del Comune di Pinerolo e la sua organizzazione è stata possibile grazie al contributo della Spi-Cgil di Pinerolo, delle Amiche e degli Amici del Museo del Mutuo Soccorso, della Biblioteca delle Resistenze di Torre Pellice, della Fnp-Cisl.

La mostra sarà inaugurata venerdì 25 novembre alle 17,30 al Museo del Mutuo Soccorso in via Silvio Pellico 19 a Pinerolo. Le aperture saranno da sabato 26 novembre a domenica 4 dicembre con orari 10-12 e 15-18. Per le visite scolastiche, saranno riservate le mattine da lunedì 28 novembre a venerdì 2 dicembre.

Per prenotare scrivere a museo@ pinerolosoms.it, informazioni al 333-9999374.

Interesse geografico: