Servizio Civile Universale: molte posizioni ancora disponibili

Il termine per le iscrizioni è stato prorogato al 10 febbraio 2022

Il Servizio Civile Universale, organizzato dal Dipartimento per le Politiche Giovanili, sotto la Presidenza del Consiglio dei Ministri, è una grande opportunità per chi si affaccia per la prima volta al mondo del volontariato e dell’aiuto al prossimo. Grazie ad esso ogni anno decine di migliaia di giovani tra i 18 e i 28 anni hanno la possibilità di fare un’esperienza di crescita e arricchimento.

Quest'anno la scadenza per candidarsi è stata prorogata al 10 febbraio e sono ancora diversi i posti vacanti.

Tra i vari enti accreditati, la Diaconia Valdese ed i suoi partner propongono ben 10 progetti: 5 con sede in Piemonte (a Torino e nel pinerolese), 2 in Sicilia (a Palermo e Vittoria), 1 in Lombardia (a Milano), 1 in Toscana (a Firenze), e 1 nel Lazio (a Roma). I servizi variano dall’ambito dell’assistenza - ad anziani, bambini e giovani, migranti, persone con disabilità - a quelli educativi e culturali. Per esempio si può prestare servizio in diverse RSA, in centri giovanili ed estivi, in uffici che si occupano dell’accoglienza di rifugiati e richiedenti asilo, ma anche all’interno di luoghi della comunicazione e della cultura, come biblioteche e radio.

Il servizio civile dura un anno e prevede un compenso di 444,30 euro mensili, a fronte di un impegno di circa 25 ore settimanaliIl bando di selezione di quest’anno è aperto fino al 26 gennaio e ci sono ancora numerosi posti disponibili.

Sulla pagina del sito della Diaconia Valdese dedicata al servizio civile https://diaconiavaldese.org/csd/pagine/servizio-civile.php si possono trovare maggiori informazioni nonché le schede dei progetti e i riferimenti per partecipare alle selezioni. Per ulteriori informazioni si può scrivere a serviziocivile@diaconiavaldese.org, contattare telefonicamente l’ufficio volontariato e/o fissare un appuntamento di persona o da remoto.

Negli anni il servizio civile è stato per molti il trampolino di lancio verso il mondo del lavoro o per decidere di specializzarsi in un determinato ambito: un percorso di consapevolezza e formazione con radici ben salde nella nonviolenza e nella difesa non armata della collettività.

 
Foto di John Schnobrich, Unsplash

Interesse geografico: