Cevaa, il dinamismo delle chiese dell'Oceano Indiano

Fra l'isola della Réunion e le Mauritius le attività delle chiese protestanti sono segnale di speranza per il futuro

Sabato 20 novembre 2021 si è svolta a Saint-Pierre de la Réunion l'inaugurazione del Centro Martin Luther-King, alla presenza del segretario generale uscente della Cevaa, (la Comunità di chiese in missione che vede la Chiesa valdese è fra i fondatori), pastore Célestin Kiki, che a settembre 2022 lascerà il posto alla neoletta pastora Claudia Schulz dell'Uepal, Unione delle Chiese protestanti dell'Alsazia e della Lorena. In questa occasione il pastore Michel Bertrand ha tenuto una conferenza sul tema: “Essere protestante oggi”. Il culto di inaugurazione ha avuto luogo il giorno successivo, domenica 21 novembre; un concerto corale ha accompagnato i festeggiamenti.

Il progetto del Centro Martin Luther-King, un centro sociale polivalente della Chiesa protestante dell’isola della Réunion, è stato sostenuto finanziariamente da Cevaa. L'obiettivo era quello di dotare la parrocchia di Saint-Pierre (nel sud dell'isola) di un edificio capace di migliorare la visibilità della Chiesa a livello locale e di permettere di accogliere le associazioni impegnate nella chiesa.

Questa piccola chiesa protestante, nel cuore dell'Oceano Indiano, è insieme luogo di passaggio e di mescolanza di popoli e culture. Il Centro Martin Luther-King ospiterà d'ora in poi questa ricchezza spirituale composta da tradizioni protestanti varie e multietniche, e derivante da varie influenze di cui beneficia l'attuale comunità: malgascia, creola, francese, tedesca. Questa settimana, il segretario generale di Cevaa Célestin Kiki, continua il suo viaggio nella regione dell'Africa meridionale e dell'Oceano Indiano con una visita alla Chiesa Presbiteriana di Mauritius, dove domenica 31 ottobre ha avuto luogo la consacrazione al pastorato di 7 membri della Chiesa Presbiteriana di Mauritius. Una grande gioia e un importante contributo alla vita della chiesa di questa isola dell’Oceando Indiano. 

 

Tags:

Interesse geografico: