Cevaa, consiglio direttivo decide le celebrazioni per i 50 anni di vita

La Comunità di chiese in missione compie 50 anni. Una riunione virtuale per provare a organizzare comunque un programma

Il Consiglio direttivo della Cevaa, la Comunità di chiese in missione, si è riunito a fine gennaio in seduta straordinaria, in videoconferenza. La riunione, gestita tecnicamente dal Segretariato di Montpellier, si è svolta sotto la presidenza di Henriette Mbatchou, Presidente della Comunità. Nonostante alcuni episodici problemi di connessione a Internet, tutti i membri del Consiglio hanno potuto prendere parte a questa sessione straordinaria, iniziata con una meditazione del Segretario generale, il pastore Célestin Gb. Kiki, sul testo di Luca 5, 17-28.

«La guarigione, sia spirituale che fisica, operata da Gesù in questo testo, - si legge nel comunicato conclusivo della Cevaa- invita a rivisitare il primo slogan della Cevaa, ovvero: "Tutto il Vangelo per tutti". L'atto, compiuto da chi ha portato il paralitico a Gesù, ci ricorda anche la nostra missione, di portare le sofferenze della terra a Cristo, attraverso la nostra fede, preghiera e azione perseverante».

Il Consiglio ha esaminato i punti all'ordine del giorno di questa sessione straordinaria, convocato per esaminare le modifiche e gli adeguamenti necessari da apportare al programma delle celebrazioni giubilari di Cevaa. Infatti, senza la pandemia e le sue conseguenze, il lancio delle celebrazioni del 50° anniversario della Cevaa avrebbe dovuto essere avviato all'Assemblea generale di ottobre 2020. Visto il rinvio di un anno dell'Assemblea, il Consiglio Direttivo ha dovuto prendere decisioni prima della riunione ordinaria di aprile.

Il Consiglio direttivo ha studiato attentamente il cronogramma delle celebrazioni giubilari di Cevaa; ha adottato un logo ad hoc, così come il motto: “Cevaa: manteniamo viva la fiamma! ".

Tra le celebrazioni scelte per l'anniversario, il Consiglio ha approvato l'organizzazione di un culto ad aprile 2021 e l'istituzione della domenica di Cevaa in tutte le parrocchie delle chiese membro. Il Consiglio ha inoltre adottato il principio di lanciare un concorso di canzoni e un concorso di disegni per bambini; adottata anche l'idea di pubblicare una raccolta di preghiere, tratte da tutte le chiese membro.

Infine, il Consiglio ha approvato l'idea di un piano d'azione e di comunicazione globale intorno all'anniversario, nonché l'idea di pubblicare un opuscolo.

Questa sessione straordinaria ha anche consentito al Consiglio di adottare il progetto di programma per la Assemblea 2021, modificato per rispondere alle incertezze dovute alla pandemia. Inoltre, a seguito delle esperienze fatte durante questa crisi sanitaria globale (incontri virtuali, videoconferenze, ecc.) e in connessione con le discussioni in corso sulle finanze del Cevaa, il Consiglio ha ritenuto di dover approfondire il tema della frequenza delle assemblee di Cevaa; ha nominato un team incaricato di riflettere su questo tema e di presentare proposte al Consiglio Direttivo nell'aprile 2021, al fine di formulare raccomandazioni all'Assemblea Generale dell'ottobre 2021 in vista di eventuali modifiche ai testi costitutivi del Cevaa.

Il Concilio ha approfittato di questa sessione straordinaria per scambiare notizie dalle Chiese e informazioni su alcune situazioni preoccupanti (sanitarie o politiche), che saranno portate alla preghiera. Il Presidente ha concluso questa sessione straordinaria, ringraziando tutti i partecipanti per la disponibilità e la reattività.

Tags:

Interesse geografico: