4 battesimi alla Chiesa metodista di Scicli

Una lieta notizia in tempi difficili. Battesimo per 4 bambini ospiti della Casa delle Culture nel progetto Mediterranean Hope della Federazione delle chiese evangeliche in Italia

Domenica 13 Dicembre la comunità metodista di Scicli in provincia di Ragusa, durante il culto della terza domenica di Avvento, ha celebrato il battesimo di Purity, Victor, Clever e Wisdom, quattro bambini ospiti della Casa delle Culture di Scicli.

Il culto, visto il numero di persone che sarebbero intervenute, è stato organizzato all’interno del salone della Casa delle Culture per poter garantire il rispetto delle norme Anti-COVID 19.

Durante la predicazione tenuta dal pastore Francesco Sciotto, tratta da Luca 1, 67-79
, ci  è stato ricordato che, come Zaccaria che aveva prima dubitato e poi cantava a piena voce la fedeltà di Dio, vedendo compiuta l’opera riservata loro da Dio stesso con l’arrivo del figlio tanto desiderato dalla coppia, così noi dovremmo vedere nella nascita di ogni bambino la promessa del regno di pace che Dio ha riservato per noi.

Alla celebrazione hanno preso parte, oltre alla comunità Metodista locale, gli operatori della Casa delle Culture e le volontarie straniere che quest’anno svolgono il loro servizio sia presso Mh - Casa delle Culture che presso l’ Opera Diaconale Metodista.

Gli operatori della Casa delle Culture e dell’ Opera Diaconale, tra i quali alcuni membri di Chiesa, sono stati coinvolti dalle mamme di questi bambini, due ragazze provenienti dalla Nigeria, come madrine e padrini dei bambini stessi. Un gesto che vuole ancor più rafforzare il legame che unisce le persone accolte con la comunità locale.

Il pastore Sciotto ha concluso il rito del battesimo, invitando tutta l’assemblea a benedire questi bambini imponendo simbolicamente su di loro le mani aperte e invitandoci a leggere nel battesimo di questi bambini una promessa di pace contro l’odio e la paura.

20201213_120303.jpgimg-20201213-wa0027.jpg

Interesse geografico: