«Generazioni e rigenerazioni», il programma di oggi 27 agosto

Giornata dedicata agli incontri con la Diaconia valdese, il braccio sociale delle chiese valdesi e metodiste

Ecco gli appuntamenti di oggi giovedì 27 agosto di «Generazioni e rigenerazioni. Avere cura di persone, memorie e territori», la settimana organizzata dalla Tavola valdese per sottolineare come, nonostante l’impossibilità di organizzare l’assemblea generale delle chiese valdesi e metodiste, la Chiesa valdese – Unione delle chiese metodiste e valdesi, c’è, con la sua storia e il suo impegno variegato da Nord a Sud.

Torna anche quest’anno il consueto appuntamento con “Frontiere Diaconali”, organizzato dalla Diaconia Valdese - Csd.

L’appuntamento è alle ore 17:30 presso la tensostruttura allestita nel giardino della Casa valdese in via Beckwith 2 a Torre Pellice (TO). L’evento potrà essere seguito anche in diretta online sulla pagina facebook di Radio Beckwith Evangelica  e sulla pagina facebook della Chiesa valdese 

Quest’anno si parlerà di “Nuove forme dell’abitare. Approcci innovativi di contrasto al disagio abitativo”.
Il vasto e complesso mondo del sostengo abitativo, spesso conosciuto con il termine di housing sociale, è un settore nel quale la Diaconia Valdese - Csd ha iniziato ad operare ormai da alcuni anni, offrendo soluzioni abitative dignitose e supporto a persone in situazione di fragilità.

L’appuntamento vuole essere un momento di incontro e confronto su ciò che è stato fatto e ciò che ancora si può e si deve fare in questo settore. In tale occasione verrà inoltre presentato il nuovo numero della collana “I quaderni della Diaconia”, dedicato proprio al tema dell’abitare.

Di seguito il programma:

Introduzione a cura di Victoria Munsey, Vice Presidente della Commissione Sinodale per la Diaconia

Saluti di:

Sonia Schellino, Assessora alle politiche sociali del Comune di Torino

Gabriele Rabaiotti, Assessore politiche sociali e abitative del Comune di Milano

Andrea Vannucci, Assessore Welfare e Sanità, accoglienza e integrazione, associazionismo e volontariato, casa, lavoro, sicurezza urbana, lotta alla solitudine, tradizioni popolari del Comune di Firenze

La linea d’ombra dell’housing sociale e collaborativoChiara Rizzica, architetto presso l’assessorato alle Politiche Sociali e Abitative del Comune di Milano

Housing e disagio abitativoLoretta Malan, direttrice di Servizi Inclusione – Diaconia Valdese

Le fragilità e il disagio abitativoPaola Paschetto, responsabile del Servizio Adulti e Territorio della Diaconia Valdese Valli

La Casa del MelogranoSabina Pampaloni, responsabile dell’Area Adulti della Diaconia Valdese Fiorentina

Presentazione del nuovo numero dei Quaderni della Diaconia

Alle ore 21.00 è sempre la Diaconia a organizzare la serata “Il giorno dopo non sia come il giorno prima. Un giorno rivolge parole all’altro, una notte comunica conoscenza all’altra (Salmo 19,2)”.

La Diaconia Valdese propone un momento per esaminare e approfondire la traiettoria del proprio impegno. In questo periodo di forti cambiamenti, quando è necessario discernere il buono da conservare dagli spazi di innovazione e cambiamento resi necessari dalla lettura del mondo che cambia, si presenterà la situazione nei servizi diaconali durante e dopo l’emergenza sanitaria e si proporranno possibili percorsi per il prossimo futuro.

Di seguito il programma:

Saluti e introduzione  a cura di Giovanni Comba, Presidente della Diaconia Valdese

Resilienza e capacità innovative nella gestione della crisi Covid-19 conduce Daniele Massa, membro della Commissione Sinodale per la Diaconia

  • Resistenza, reazione e innovazione nei servizi per anziani, a cura del gruppo C.A.S.A.   (Coordinamento Area Servizi Anziani)
  • Adattamento e cambiamento nei e per i minori e i giovani, a cura di Davide Paschetto, responsabile del Servizio Giovani e Territorio della Diaconia Valdese Valli
  • L'impatto della crisi sulle strutture turistiche della diaconia, a cura di Daniele Del Priore, direttore  dell’Area Accoglienza della Diaconia Valdese –CSD.

Diaconia in cammino: le prospettive future conduce Francesco Sciotto, membro della Commissione Sinodale per la Diaconia

  • Riflessioni maturate e sviluppi futuri dell’operato della Diaconia Valdese – CSD, a cura di Stefano Bosio, vice-responsabile dell’Asilo dei Vecchi di San Germano Chisone, Miriam Mourglia, progettista della Diaconia Valdese – CSD, Elisa Charbonnier, responsabile di struttura della Foresteria valdese di Torre Pellice, Sabina Pampaloni, responsabile dell’Area Adulti della Diaconia Valdese Fiorentina.

L’evento sarà accessibile anche online sulla pagina facebook di Radio Beckwith Evangelica  e sulla pagina facebook della Chiesa valdese 

Visualizza il calendario completo degli eventi della settimana del 24-30 agosto 2020.

Interesse geografico: