Cevaa, una Comunità viva e con lo sguardo al domani

Tre giorni di intensi lavori on line per il Consiglio Direttivo della Comunità di chiese in missione, di cui la Chiesa valdese è parte sempre più integrante e propositiva

La Cevaa, la Comunità di chiese in missione, ha pubblicato ieri il report finale del proprio Consiglio Direttivo che si è tenuto il 24, 25 e 27 giugno in sessioni di videoconferenza sotto la presidenza di Henriette Mbatchou, presidente della Comunità. Tutti i membri del Consiglio vi hanno preso parte dai paesi in cui risiedono (Camerun, Gabon, Repubblica centrafricana, Francia, Svizzera, Italia (la Chiesa valdese è parte integrante della Cevaa e il valdese Berthin Nzonza siede proprio nel Consiglio esecutivo), Madagascar, Mauritius, Togo, Costa d'Avorio, Benin, Polinesia francese). L'incontro è stato gestito tecnicamente dal Segretariato Generale Cevaa di Montpellier.

Ogni mattina prima dell'inizio dei lavori, le meditazioni riunivano i partecipanti, attorno ai testi: 1 Re 8, 54-66; Isaia 60, 16b; Romani 8:35; Salmo 35, 1-5 e Giovanni 11, 40.

Dopo aver fatto il punto dell'esecuzione delle decisioni assunte dal Consiglio nell'ottobre 2019 a Lomé, in Togo, lo stesso ha adottato il verbale delle riunioni dell'Ufficio di presidenza di febbraio, aprile e maggio 2020, che hanno portato alla adozione automatica di numerosi progetti. Il Consiglio ha quindi affrontato le questioni relative alla vita della Comunità e al Segretariato. Dalla relazione emerge una comunità viva, desiderosa di proseguire le molte attività avviate. Ecco di seguito alcune deliberazioni e sviluppi emersi dalla riunione.

Combattere la pandemia: messaggio di sostegno alle chiese

Attenti alla preoccupante situazione legata alla pandemia di Covid-19 e sensibili alle preoccupazioni delle Chiese, i membri del Consiglio Direttivo, che seguono con costante attenzione e interesse l'evoluzione degli eventi attuali, hanno deciso di indirizzare un messaggio alle chiese membro, per mostrare loro il sostegno fraterno e rassicurarli sulle loro preghiere.

Progetti

Quest'anno il Consiglio ha esaminato e adottato un documento che definisce le disposizioni e i criteri per l'ammissibilità dei progetti Cevaa. L'adozione di tali disposizioni e criteri mira a facilitare non solo il lavoro del Coordinamento e del Segretariato, ma anche la presentazione dei progetti da parte delle chiese. Diversi progetti erano già stati convalidati dall'Ufficio di presidenza a febbraio. Il Consiglio ha approvato alcuni nuovi progetti culturali. I progetti approvati quest'anno si concentrano sulla formazione professionale, lo sviluppo delle capacità per nuovi leader, l'emancipazione delle donne, la salute e la sicurezza alimentare.

Va notato che gli attuali vincoli finanziari hanno richiesto un'analisi approfondita dei progetti; alcuni non hanno potuto essere convalidati per mancanza di finanziamenti o per motivi di equilibrio tra le chiese della Comunità. Come promemoria: i progetti convalidati sono finanziati dal bilancio della Cevaa, con il prezioso aiuto dei fondi dell'Ufficio OPM, Otto Per Mille, organo della Chiesa evangelica valdese in Italia.

MIssione

Due chiese membro hanno fatto domanda a Cevaa per l’insediamento pastorale in nuove aree dei propri territori. La Chiesa evangelica in Marocco, Eeam, desidera avviare la pastorale di Casablanca. Il Consiglio ha chiesto all'Emea di presentare una domanda a riguardo, in maniera tale che possa essere esaminata secondo il normale processo e convalidato con decisione del Consiglio nella prossima sessione.

La chiesa protestante di La Réunion, Epre, chiede l'apertura di una posizione part-time di pastore accompagnatore per la parrocchia di Saint-Pierre de la Réunion. Il Consiglio ha deciso di accettare tale proposta e ha incaricato il Segretariato di avviare l’iter.

Attività e gioventù, formazione e borse di studio

La gioventù e la formazione rimangono prioritari nell'azione della Cevaa. Come ogni anno, il Consiglio Direttivo ha dovuto studiare numerosi file di progetto e domande di borse di studio. Quest'anno il Consiglio ha concesso otto nuove borse di studio ai candidati raccomandati dalla Coordinazione animazione, cinque in teologia, una in sanità pubblica, una in medicina generale e una in gestione e risorse umane. Il Consiglio ha inoltre approvato due nuovi progetti per la gioventù, oltre a quelli già convalidati dall'Ufficio di presidenza. Si tratta principalmente di progetti di scambio tra giovani di diverse chiese e relativi alla formazione: formazione alla leadership, responsabilizzazione delle ragazze.

Progetto Solidarité Santé (Solidarietà e Salute) - Tavola Valdese- Cevaa

Il Consiglio esecutivo ha ricevuto la relazione dell’incaricata dell’importante progetto finanziato dall’Otto per mille valdese che mette in rete dieci ospedali in varie nazioni africane, nonché il documento quadro per la fase 2 del progetto. Importante è stato il lavoro svolto da tali strutture in questi mesi di blocco dovuto al virus Covid-19 in particolare nel sensibilizzare al rispetto delle misure di igiene e prevenzione.

Comunicazione

Il Consiglio Direttivo ha apprezzato la comunicazione della Cevaa in relazione all'attuale pandemia. Il Consiglio ha adottato alcune decisioni volte ad anticipare lo sviluppo tecnico dei suoi mezzi di comunicazione (sito web, in particolare) e migliorare ulteriormente la sua comunicazione futura.

Finanze

Il Consiglio esecutivo ha approvato i conti per il 2019. Inoltrei suoi membri hanno ricevuto la relazione del gruppo di lavoro sulle finanze comunitarie. Dopo aver ringraziato il gruppo per le sue riflessioni, il Consiglio ha chiesto di proseguire i suoi lavori, sulla base dei commenti e degli emendamenti presentati durante le sedute.

Rinvio dell'Assemblea Generale di un anno

A causa dell'attuale situazione sanitaria globale, il Consiglio ha deciso all'unanimità di posticipare la tenuta della prossima Assemblea Generale di un anno. L'Assemblea si svolgerà quindi dal 2 al 10 ottobre 2021 a Bossey, in Svizzera. Di conseguenza, i termini di tutti i membri del Consiglio Direttivo sono prorogati fino a questa data. I moderatori eletti durante la Assemblea 2018 sono confermati per la prossima Assemblea Generale nel 2021. Il tema della prossima assise, l'ecologia, è stato confermato e persino specificato: «Abitare il Creato in maniera differente» (Gen. 2,15 ).

Nuova chiesa membro

L'ammissione di nuove chiese nella Comunità è una prerogativa dell'Assemblea Generale, che decide su raccomandazione del Consiglio Direttivo. A causa del rinvio di un anno dellaAssemblea, il Consiglio ha deciso di rinviare l'adozione della sua raccomandazione sull’ingresso della Chiesa evangelica luterana della Gambia, Elctg, al prossimo Consiglio esecutivo.

Arrivederci a Samuel D. Johnson e Roger Lasmothey

È stato programmato un momento di addio a Samuel D. Johnson, segretario esecutivo responsabile del polo Animazione, dopo 12 anni di servizio, e a Roger Lasmothey, responsabile del progetto Gioventù, dopo 6 anni di servizio. I membri del Consiglio hanno trasmesso ai due i loro messaggi di congratulazioni per il lavoro svolto e le benedizioni per il futuro.

Interesse geografico: