Le arti protagoniste

Una serie di incontri organizzati da Sinistra italiana del Pinerolese per analizzare questo momento difficile per un settore culturale fondamentale

Sarà giovedì 16 luglio dalle ore 21 alle ore 22,30 il primo incontro (sulla piattaforma GotoMeeting) sul tema "Voci dall’arte…ai tempi del coronavirus e dintorni". L'idea di Sinistra italiana è quella di ribadire come sia importante non perdere di vista la creatività, la ricerca e la produzione di migliaia e migliaia di artisti che in vari campi costituiscono l’anima più profonda, sensibile, popolare del movimento culturale italiano, avendo ben presente il ruolo e la funzione sociale dell’artista e degli operatori che lo affiancano e ne rendono possibile la prestazione.

«L’Arte ha una importanza profonda – spiegano dal circolo del Pinerolese – nella nostra vita, ma troppe volte viene dimenticata dalla politica, che invece dovrebbe, soprattutto in un periodo come quello in cui stiamo vivendo, sostenerla con finanziamenti specifici. Le migliaia di festival e di eventi estivi all’aperto che sono allo stesso tempo l’anima e lo scheletro della cultura e dello spettacolo in Italia, per poter svolgere le loro attività si troveranno ad affrontare nuovi e ingenti costi di adeguamento e di gestione degli spazi in base alle nuove normative».

Sinistra italiana invita ad ascoltare le voci di chi vive in prima persona la voglia di creare, di reinventare il proprio ruolo, di chi semplicemente ha proseguito la sua attività così come di chi subisce i contraccolpi di una crisi amplificata dal Coronavirus e le voci dei lavoratori dello spettacolo, di chi sta dietro le quinte ed è fondamentale per la riuscita degli eventi

Per capire meglio questa situazione partecipano all'evento in diretta streaming Bunna (frontman e cofondatore, con Madaski, degli Africa Unite); Alberto Visconti (cantante e autore delle canzoni del gruppo valdostano L’Orage), Renzo Sicco, (Direttore artistico di Assemblea Teatro), Valeria Tron (cantautrice in patois, illustratrice e artigiana del legno), Alessandro Rossi (operaio di palcoscenico, elettricista), Stefano Magno (del gruppo Movimento di Scena). Inoltre saranno presenti esponenti dei Coordinamenti Lavoratori dello Spettacolo Piemonte e Lombardia come da Lorenzo Siviero (responsabile cultura e Vicepresidente Arci Valle Susa – Pinerolo), Anna Giampiccoli (attrice e regista, fondatrice della Cantinella) Marta De Lorenzis (attrice, doppiatrice, speaker radiofonica, cofondatrice con Samuele Dossì, regista e drammaturgo, del Teatro Il Moscerino di Pinerolo), Silvia Brero, (scenografa e costumista), Luca Cabrini (vicepresidente Baracca & Burattini), Damiano Privitera, (cofondatore e direttore del Teatro del Lavoro, direttore artistico Festival Immagini dell’Interno) e Guido Castiglia (direttore artistico di Non Solo Teatro-sigla artistica di Unoteatro soc. coop.)

Chi fosse interessato a partecipare all’incontro, può scrivere all’indirizzo mail sinistraitalianapinerolese@gmail.com, richiedendo il link per il collegamento.

 

Interesse geografico: