Nuove sfide nella lotta all’HIV

Il primo dicembre è la Giornata mondiale contro l’AIDS. Da trent’anni l’ente cristiano di beneficenza ACET UK lavora nel campo della formazione e prevenzione

L’ente cristiano di beneficenza ACET UK è stato fondato nel 1988. Da oltre trent’anni offre corsi di educazione sessuale, forma educatori e sostiene partner internazionali che lavorano in campi simili.

Sarah Smith, amministratore delegato di Acet UK, ha affermato che se è vero che i progressi nella cura dell’HIV hanno decretato che l’AIDS non è più inevitabile, il lavoro di ACET continua ad essere “vitale”. «Molti giovani oggi non conoscono ancora bene il virus dell’immunodeficienza umana e le infezioni che si contraggono per trasmissione sessuale. Viviamo ormai in una cultura digitale in cui la pornografia è facilmente accessibile, il sexting è normalizzato e l’aspettativa di “esibirsi” sessualmente è tristemente comune tra molti giovani. Crescere può essere incredibilmente impegnativo. Il programma Esteem di Acet UK incoraggia i giovani ad avere una sana autostima, a considerare il valore degli altri e a vivere una sana sessualità».

Il programma Esteem di Acet UK offre corsi di educazione sessuale nelle scuole secondarie e forma educatori in tutto il Regno Unito. La rete di Esteem, costituita da circa 100 professionisti, ha raggiunto nel 2019 oltre 32.000 giovani.

«I cambiamenti nella tecnologia e nella cultura degli smartphone – ha aggiunto Sarah Smith – hanno aperto molte grandi opportunità per i giovani, ma li hanno anche esposti a una vasta gamma di immagini e messaggi sessuali che stanno avendo un’influenza enormemente negativa sul modo in cui vivono le loro relazioni affettive e il sesso. Coloro che lavorano con i giovani nelle chiese e nelle scuole devono fornire una narrativa alternativa per aiutarli a sperimentare relazioni affettive e sessuali sane che abbiano un impatto positivo sulla salute futura».

Anche in altri paesi si sono formati team ACET che si prendono cura di coloro che vivono con l’AIDS. Oggi, ci sono partner ACET in Africa, in Europa orientale e in Asia, con Acet UK che offre supporto ad alcuni di questi attraverso i corsi di formazione e la raccolta di fondi.

In particolare, nella settimana successiva alla Giornata mondiale dell’AIDS 2019 (3 - 10 dicembre) ACET UK lancia l’iniziativa di finanziamento «Big Give» (www.acet-uk.com). L’obiettivo è raccogliere 15.000 sterline per finanziare nel 2020 tre progetti nell’Africa subsahariana rivolti a giovani affetti da HIV.

Interesse geografico: