Parent Training e la collaborazione con i genitori

Percorso di formazione per operatori sociali proposto dal centro Bum di Pinerolo

Il Centro Autismo BUM di Pinerolo, servizio del Coordinamento Opere Valli della Diaconia Valdese, propone un percorso di formazione dal titolo «Il Parent Training e la collaborazione con i genitori». Pensato per formare gli operatori nel difficile compito di rispondere alle domanda dei genitori, vuole condividere, insegnare strategie e tecniche alle famiglie che si affidano ad operatori o servizi.

Spiega Giusi Burgio, coordinatrice del Bum di Pinerolo: «Questa stretta connessione con i genitori la sperimentiamo quotidianamente al Bum, è il nostro modello di lavoro. Ci interfacciamo molto con l’intero nucleo familiare, nel contesto domiciliare e passiamo le nostre competenze ai parenti per renderli autonomi. Ogni bambino fa parte di una famiglia e il disturbo dello spettro autistico modifica le abitudini familiari. Lavorando insieme cerchiamo di raggiungere l’obiettivo del benessere sia della persona affetta da sindrome dello spettro autistico che dei familiari che lo circondano».

Il percorso di formazione, a numero chiuso, è dedicato a terapisti, educatori, logopedisti ed insegnanti che si interfacciano con i genitori. Sarà condotto da Cesarina Xaiz (psicomotricista e terapista della famiglia) e Ljanka Dal Col (PhD psicologa e psicotarapeuta), due professioniste che hanno una lunga e concreta esperienza nell’accompagnare i genitori dei bimbi e delle bimbe con disturbo dello spettro autistico e che hanno dato un importante contributo nel modo di affrontare le difficoltà vissute dai caregivers.

«Sarà un corso molto interrativo – aggiunge la Burgio - verranno proposte parti pratiche, la visione di video, momenti di discussione, esercitazioni individuali e collettive. L’obiettivo non è solo di interiorizzare l’argomento, ma anche di portarsi a casa gli strumenti per padroneggiarlo. Nella seconda giornata il focus si concentrerà sul “Parent Training per ragazzi che crescono fino all’età adulta. Anche i ragazzi che seguiamo al Bum sono cresciuti in questi anni e ci sembrava giusti che una parte della formazione tenesse conto del fattore crescita».

L'evento si svolgerà venerdì 21 e sabato 22 giugno all'hotel Barrage di Pinerolo.

Per partecipare è necessario iscriversi telefonando alla segreteria del centro o mandando una mail a segreteriabum@diaconiavaldese.org. Per maggiori informazioni consultare il sito www.xsone.org o la pagina Fb del Centro Autismo Bum.

Interesse geografico: