Campi estivi al centro ecumenico di Agape

Aprono il 15 marzo le iscrizioni ai campi estivi di Agape, centro ecumenico internazionale situato a Prali, piccolo comune di montagna nelle alpi Cozie, in provincia di Torino

 A partire dal 15 marzo sarà possibile iscriversi ai campi estivi, per tutte le fasce d’età, del centro ecumenico internazionale di Agape, a Prali, piccolo comune di montagna nelle alpi Cozie, in provincia di Torino.

Nato a metà del secolo scorso da un’intuizione del pastore valdese Tullio Vinay come luogo simbolo di riconciliazione, cooperazione e di cura delle ferite del conflitto mondiale, Agape propone dei “campi”, momenti di incontro, scambio e confronto che possono avere una durata da un solo fine settimana fino a un massimo di dieci giorni. “

«Le proposte si suddividono in tre grandi filoni tematici: i campi per minori, i campi di genere e i campi internazionali. Ogni anno viene affrontato un tema di attualità diverso attraverso vari strumenti: attività di educazione non formale, dibattiti, discussioni in plenaria, interventi di esperti, laboratori, giochi di simulazione e altro» come si legge sul sito del centro.

«I campi offrono anche l’occasione di trascorrere un po’ di tempo in mezzo alla natura di Prali – spiegano gli organizzatori -, di incontrare persone provenienti da paesi e contesti diversi, di divertirsi e riposarsi. Partecipare a un campo di Agape significa prendere parte a un’esperienza di vita comunitaria intensa, caratterizzata dalla condivisione degli spazi e della quotidianità ma anche delle proprie esperienze personali».

Per iscrizioni e informazioni: +39 0121 807514 ufficio@agapecentroecumenico.orghttps://agapecentroecumenico.org

Interesse geografico: