Valpe: al via i play off

Contro il Pieve di Cadore i quarti di finale

Si è conclusa la stagione regolare della terza divisione di hockey su ghiaccio in cui milita la ValpEagle. Su 16 gare la compagine di Torre Pellice ha raccolto 16 vittorie. 164 gol fatti e appena 21 subiti. Un controllo assoluto del girone, una supremazia mai messa in dubbio se non in una gara giocata a Chiavenna in cui la Valpe ha faticato, riuscendo a spuntarla solo di un gol.

La squadra ha mantenuto l’ossatura della scorsa stagione in cui aveva dominato per poi perdere la finale contro il Bressanone con l’aggiunta di alcuni elementi: in porta Andrea Rivoira e il fratello Luca in difesa (l’anno scorso entrambi a Chiavenna in seconda divisione); sempre in difesa Andrea Tura, asiaghese ma a Torino per motivi di studio e Moreno Rosso, da Pinerolo che ha cessato, almeno per quest’anno l’attività senior, mantenendo solo le giovanili. Sempre da Pinerolo è arrivato anche Davide Martina. Accanto ai nuovi innesti un mix di giocatori con esperienza e altri più giovani che fin qui hanno dimostrato di meritare un categoria superiore.

Ora inizia la seconda fase della stagione con i quarti di finale che promuoveranno alla semifinale chi vincerà due gare su tre. Gli incroci saranno fra i due gironi, est e ovest: Dobbiaco contro Feltre; Vinschgau se la vedrà con il Real Torino; Wipptal contro Chiavenna e infine, come l’anno scorso Valpellice contro Pieve di Cadore. La prima partita casalinga sarà sabato 9 febbraio alle 20,30. La ValpEagle cercherà quindi di centrare la promozione in seconda divisione dopo averla fallita l’anno scorso, dominando la stagione regolare e perdendo soltanto in finale con il Bressanone che sta ben figurando quest’anno in seconda divisione.

I biglietti si possono acquistare in prevendita on line oppure alle casse dello stadio e all’edicola Pallard di Torre Pellice o da Valpellice Immobiliare. Prezzi 5-7 euro.

Interesse geografico: