Soltanto la verità!

Un giorno una parola – commento a Esodo 20, 16

Non attestare il falso contro il tuo prossimo
Esodo 20, 16

Fratelli, se uno viene sorpreso in colpa, voi, che siete spirituali, rialzatelo con spirito di mansuetudine
Galati 6, 1

«Giura di dire la verità, soltanto la verità?» – così il giudice interpella il testimone prima di procedere al suo interrogatorio durante un processo.

Soltanto la verità! È quello che la nona Parola di YHWH chiede alle sue creature. Sì, perché attestare il falso è un’offesa contro il prossimo e contro Dio.

Soltanto la verità! Questo vuole il Padre, la verità che Lui ha riversato nel mondo e con la quale ha sempre parlato ai suoi figli.

La verità è un atto di fiducia in Dio, un atto di responsabilità nei confronti della società.

La verità è ricerca del bene, il senso unico verso il cielo.

La verità è accettazione dei propri limiti, un atto d’amore verso gli altri.

La verità è rispetto per se stessi e per la propria integrità; è sostegno nei momenti di paura.

La verità è una bussola nel viaggio misterioso verso l’infinito.

La verità è ciò che dà senso alle grandi cose e che fa grandi anche le piccole.

La verità è una lente che ingrandisce la giustizia e che brucia l’iniquità.

La verità è il volto stesso di Dio che si è fatto uomo in Gesù Cristo, verità perfetta, a cui noi con verità possiamo affidare la nostra vita.

Amen!

Interesse geografico: