Il vento e il fuoco dello Spirito

Un giorno una parola – commento a Salmo 104, 4

Egli fa dei venti i suoi messaggeri, delle fiamme di fuoco i suoi ministri
Salmo 104, 4

Improvvisamente si fede dal cielo un suono come di vento impetuoso che soffia, e riempì tutta la casa dov’essi erano seduti. Apparvero loro delle lingue come di fuoco che si dividevano e se ne posò una su ciascuno di loro. Tutti furono riempiti di Spirito Santo
Atti degli apostoli 2, 2-4

La risposta, amico mio, sta soffiando nel vento (The answer is blowing in the wind). Chi non conosce questa famosa canzone del premio Nobel Bob Dylan. Domande che toccano l’esistenza umana e la realtà in cui viviamo. Domande a cui è difficile dare risposte, per questo le risposte soffiano fra il possibile e l’impossibile, ma anche quando tendono verso l’impossibile, l’immagine del vento lascia aperta la possibiltà per una risposta. Quando finisce la guerra, quando finisce la sofferenza umana? Con il vento non si sa mai, forse una risposta incorraggiante è possibile. Perché è difficile stabilire da dove soffia il vento con un certo anticipo, può sempre cambiare direzione.

Nel salmo, ma anche nel testo evangelico, le immagini del vento e fuoco ci portano fuori dai nostri schemi. Il vento e il fuoco non si fermano davanti alle frontiere. Così i suoi messaggeri arrivano dappertutto, oltri i confini da noi fissati che bloccano le persone in cerca di una vita dignitosa. Durante l’inverno sto spesso seduta accanto al fuoco del cammino: uno spettacolo le lingue di fuoco, le fiamme! Pare che non abbiano bisogno di un sostengo, non sono attaccate al legno. Comunque non è facile tenere le fiamme vive, ci vuole la legna giusta, una base buona, che per il nostro fuoco non può essere che Cristo.

Un’immagine bella quella del vento e fuoco per i messaggeri, i ministri del Signore. Possa la nostra predicazione, fatta con la legna buona, infiammare tanti cuori e abbattere i confini che impediscono una convivenza in pace e giustizia, senza paura e odio. Facciamoci portare dal vento dello Spirito, facciamoci infiammare dal fuoco dello Spirito!

Tags:

Interesse geografico: