A Ischia l'esercito della salvezza offre ospitalità

A Forio d'Ischia, l'Esercito della Salvezza in campo in aiuto alle persone in difficoltà a causa del sisma

Prosegue il piccolo aiuto, un gesto di solidale vicinanza da parte della casa vacanza “Casa Concordia” dell'Esercito della Salvezza, l'ente morale cristiano che ha messo a disposizione immediatamente a tutte le persone in difficoltà, vacanzieri o cittadini ischitani senza casa, la propria struttura a Forio d'Ischia.

Come racconta Ilaria Castaldo, referente dell'Esercito della Salvezza a Ischia: «La sera del sisma abbiamo subito cercato e contattato il nostro Sindaco a Forio, facendo presente di essere a disposizione con i nostri mezzi. In caso di bisogno, abbiamo infatti dato possibilità di ospitare circa 15 persone tra coloro che erano rimasti senza un posto per dormire. Al momento e sino ad oggi ospitiamo 9 anziani con qualche difficoltà che erano in una casa-famiglia la cui struttura è lesionata. A turno abbiamo con noi tutto il giorno anche i loro operatori ed assistenti. Speriamo che questi amici e tutti gli ischitani possano trovare un minimo di serenità di fronte a questo tragico evento. Noi - conclude Castaldo - preghiamo per tutti coloro che hanno subito danni e perdite ed, in particolare, per i familiari delle due signore decedute e siamo felici dell'immediato salvataggio dei tre bimbi».

Immagine: Di Retaggio - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=1240662

Interesse geografico: