A Roma un seminario di studi per i 100 anni dalla nascita di Giorgio Spini

“Passione storica, impegno civile, protestantesimo” il prossimo mercoledì alla Sapienza

“Passione storica, impegno civile, protestantesimo”, è questo il titolo della giornata di studi che il Centro di documentazione metodista (Cdm), in collaborazione con il Dipartimento di storia, culture e religioni della Sapienza Università di Roma, dedicheranno alla figura di Giorgio Spini, personalità di spicco dell’evangelismo italiano, e ai suoi scritti sul protestantesimo italiano e internazionale. Il seminario, pensato in occasione del centenario della nascita dello storico metodista e in vista del Cinquecentenario della Riforma, si svolgerà mercoledì 19 ottobre, dalle 10 alle 18, presso l’Aula degli organi collegiali della Sapienza (piazzale Aldo Moro 5). Dopo i saluti del rettore Eugenio Gaudio, l’introduzione a cura di Valdo Spini, di Emanuela Prinzivalli (direttrice del Dipartimento) e di Massimo Aquilante (direttore del Cdm e già presidente della Federazione delle chiese evangeliche in Italia – Fcei), seguiranno due sessioni di lavoro. In mattinata interverranno Laura Ronchi, Giuseppe Monsagrati (Università Sapienza), Marcello Verga (Università di Firenze) e Massimo Rubboli (Università di Genova); seguiranno, al pomeriggio, le relazioni di Paolo Naso (Università Sapienza), Francesco Margiotta Broglio, Franco Cardini (Università di Firenze) e Eugenio Biagini (Università di Cambridge). Il programma completo è disponibile qui: http://www.dipscr.uniroma1.it/sites/default/files/convegni_seminari/CONVEGNO_SPINI.pdf

Interesse geografico: