Il cardinale Koch incontra il moderatore valdese Eugenio Bernardini

Nell’ambito di una visita in Piemonte del presidente del Pontificio Consiglio per l’unità dei cristiani

Sarà una giornata di intensa riflessione ecumenica quella che vedrà, domani 14 ottobre, il cardinale Kurt Koch, presidente del Pontificio Consiglio per la promozione dell'unità dei cristiani (Pcpuc), recarsi in Piemonte per incontrare le chiese cristiane di Torino e visitare le Valli valdesi dove incontrerà il pastore Eugenio Bernardini, moderatore della Tavola valdese. La giornata inizierà la mattina con una conferenza di Koch su “La passione per l'unità della Chiesa. Scenari e sfide del dialogo ecumenico" nella quale l’oratore offrirà un articolato aggiornamento sugli attuali sviluppi delle relazioni ecumeniche tra le confessioni cristiane e le conseguenti ricadute pastorali. Nel pomeriggio il presidente del PCPUC proseguirà alla volta di Torre Pellice, dove accompagnato dal vescovo di Pinerolo, mons. Piergiorgio Debernardi, visiterà il Centro culturale valdese, e incontrerà il moderatore Eugenio Bernardini.

«Siamo felici per questa visita che conferma l’interesse a conoscersi direttamente per quello che si è veramente e non per l’immagine che abbiamo dell’altro. Che poi è la base per un dialogo fruttuoso e fraterno», ha detto il moderatore.

Koch è il secondo presidente della Pcpuc a recarsi nelle Valli valdesi del Piemonte: nel 2002 fu il card. Walter Kasper a incontrare a Torre Pellice una delegazione valdese. La giornata si concluderà nuovamente a Torino con una celebrazione ecumenica nel Duomo del capoluogo piemontese, durante la quale predicheranno il card. Koch e il pastore Heiner Bludau, decano della Chiesa evangelica luterana in Italia (Celi). Alla celebrazione interverrà anche la valdese Eugenia Ferreri, presidente della Commissione ecumenica delle chiese evangeliche di Torino.

Immagine: Di RPP-Institut - Opera propria, CC BY-SA 3.0 at, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=28985321

Interesse geografico: