Ecumenismo. Papa Francesco il 15 novembre alla chiesa luterana di Roma

Il pastore luterano Jens-Martin Kruse: «Un momento di preghiera ecumenica nella semplicità»

Domenica prossima, 15 novembre, papa Francesco si recherà alla chiesa evangelica luterana di Roma in via Sicilia per partecipare al culto domenicale pomeridiano. «Riceviamo il vescovo di Roma nello spirito delle visite papali precedenti», ha dichiarato all’Agenzia stampa Nev il pastore della comunità di via Sicilia, Jens-Martin Kruse, sottolineando il carattere “semplice” dell’incontro, che si svolgerà nella tradizione luterana. Anche il passo biblico, dal quale la celebrazione ecumenica trarrà spunto, è quello che quel giorno prevede il calendario liturgico luterano: il giudizio finale (Matteo 25, 31-46). «E’ proprio un bel testo per la nostra celebrazione e rispetto ai tempi che viviamo cade a pennello – ha commentato il pastore Kruse, ricordando il versetto: “tutto quello che avete fatto a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l'avete fatto a me”».

Oltre alla comunità locale e ai due parroci di quartiere delle chiese di San Camillo e San Patrizio, saranno presenti il decano e il vicedecano della Chiesa evangelica luterana in Italia (Celi), rispettivamente il pastore Heiner Bludau e Jakob Betz, nonché la presidente del Sinodo luterano Christiane Gröben. Le musiche saranno a cura del coro della chiesa e, nella migliore tradizione musicale protestante, prevedono brani di Heinrich Schütz, Felix Mendelssohn-Bartholdy e Johann Sebastian Bach. «La celebrazione si concluderà con il ‘Cristo è risorto’ di J.S. Bach – ha anticipato il pastore Kruse, per il quale quel che unisce i cristiani è proprio la speranza della risurrezione -. L’impegno per l’unità dei cristiani non può che partire da questa speranza comune», ha concluso.

L'ultima volta di un pontefice nella “Christuskirche” di via Sicilia è stato il 14 marzo del 2010 quando Benedetto XVI partecipò a un culto in tedesco. Giovanni Paolo II – primo papa a recarvisi – ci andò l'11 dicembre del 1983 in occasione del cinquecentenario della nascita del Riformatore Martin Lutero. Papa Francesco andrà dai luterani presenti nella sua diocesi a due anni dal Cinquecentenario della Riforma del 2017 che verrà celebrato in tutto il mondo.

La rubrica televisiva “Protestantesimo” di Raidue, domenica 22 novembre all’una di notte circa manderà in onda un servizio sulla visita del papa alla chiesa luterana di Roma. Repliche: lunedì 23 novembre all’una di notte e lunedì 30 novembre alle ore 7:30 circa sempre su Raidue.

Foto "Ludovisi - Chiesa evangelica luterana" di Croberto68 - Opera propria. Con licenza Pubblico dominio tramite Wikimedia Commons.

Interesse geografico: