Presinodo: i giovani riflettono sulla libertà religiosa

Alla Casa Unionista di Torre Pellice la giornata di lavori e festa organizzata da Fgei e Casd

Anche quest’anno la Federazione giovanile evangelica in Italia (Fgei) e il Coordinamento delle attività scoutistiche distrettuali (Casd) promuovono una giornata di incontro, riflessione e festa (il “presinodo”), che si terrà sabato 22 agosto alle ore 14.30 presso la Casa Unionista a Torre Pellice (To). Radio Beckwith ne è il media partner. L’evento si svolge come di consueto il sabato prima dell’inizio dei lavori del Sinodo delle chiese metodiste e valdesi.

Titolo del presinodo 2015: “Il buon costume”. Il versetto che guiderà i lavori pomeridiani è preso da Galati 5, 13, “perché, fratelli, voi siete stati chiamati a libertà”. “Il tema della libertà religiosa e dell’ecumenismo ci è sembrato centrale quest’anno, anche in considerazione della visita di papa Francesco alla chiesa valdese di Torino – ha dichiarato Giovanni Bernardini, membro della staff del presinodo 2015, insieme a Edoardo Peyrot, Annalisa Benech ed Esther Pons -. Il titolo ‘Il buon costume’ vuole richiamare la riflessione su cosa sia oggi il buon costume, ricordando che l’articolo 19 della costituzione italiana proclama il diritto di professare liberamente la propria fede religiosa purché non si tratti di ‘riti contrari al buon costume’. Dunque: che cos’è oggi il buon costume?”.

“Importante confermare la presenza di un evento ormai tradizionale che consente ai giovani di portare una testimonianza corale utile a tutto il Sinodo - ha dichiarato Stefano Bertuzzi, segretario nazionale della Fgei - perché il presinodo da un lato è formazione, in quanto consente di capire come funziona la massima assemblea delle chiese metodiste e valdesi, dall’altro dà modo di riflettere su argomenti ritenuti importanti non solo a livello giovanile. Come sempre il presinodo sarà strutturato in due differenti parti: il pomeriggio dedicato ai/alle giovani, con animazioni, laboratori e simulazioni dei lavori sinodali, e la cena, aperta a tutti previa prenotazione”.

Per informazioni e per prenotazioni per la cena, segreteria@fgei.org o casdahu@gmail.com

Interesse geografico: