Una cena per aiutare

L’iniziativa a sostegno del progetto “Nuove povertà” delle chiese valdesi della val Pellice (To)

 

A cucinare ci sarà un nome che tutti conoscono: Walter Eynard, che ha legato il suo nome a Flipot, storico ristorante di Torre Pellice in provincia di Torino. Ma non solo lui sarà il protagonista di questa cena prevista per mercoledì 16 novembre alle 20 alla sala Polivalente di Villar Pellice (To): infatti la cena a buffet sarà preparata da Flip & Friends (lo chef Walter Eynard e tanti amici).

Il costo è di 50 euro (offerta minima, pagabile la sera stessa della cena oppure con un bonifico a Concistoro Chiesa Valdese di Torre Pellice, IBAN: IT46W0200831070000001335311) ed è necessario prenotarsi preferibilmente con WhatsApp al numero 340-6853066. 

«La val Pellice non è solo bei paesaggi, cultura e divertimento: tante persone vivono con difficoltà e se ne parla poco. Certo, non risolveremo i problemi con una cena solidale, ma è il nostro piccolo contributo a favore di chi ha bisogno. Dimostriamo di essere una vera comunità! L'idea è di ripetere l'evento ogni anno, devolvendo il ricavato a favore di una delle realtà che si occupano di solidarietà.

Quest'anno cominceremo con il progetto "Nuove povertà" delle Chiese valdesi della val Pellice» spiegano gli organizzatori di Flip & Friends. Nella speranza che molti singoli cittadini aderiscano all’iniziativa sono già molte le realtà economiche della zona che hanno garantito il loro contributo (cibo, bevande, attrezzature…) e a cui va fin da ora un grande ringraziamento da parte degli organizzatori.  

Interesse geografico: