È sempre 25 Aprile, anche a distanza

Una serie di iniziative online e un nuovo sito-memoriale

Sarà nuovamente un 25 Aprile a distanza, on line, anche se proprio dal giorno successivo, l’ultimo decreto prevede una serie importante di riaperture in vari ambiti della vita sociale.

In ogni caso non mancano le iniziative legate a questa fondamentale ricorrenza per la storia della Repubblica Italiana. Delle iniziative della Scuola Latina di Pomaretto e della Fondazione Centro culturale valdese abbiamo detto ieri qui. A Pinerolo invece ci saranno una serie di appuntamenti online per ricordare ai cittadini che i valori della Resistenza sono un punto di partenza fondamentale per tornare a ricostruire, in epoca di pandemia, un tessuto sociale fondato su libertà, giustizia e coesione.

Si inizia sabato 24 aprile alle 20,30 con la fiaccolata virtuale "Una luce per la libertà" a cura dell'ANPI che assieme al Comune di Pinerolo invitano i cittadini ad accendere un lumino o una candela ed esporli con il tricolore sui propri balconi o alle finestre. Chi lo vorrà potrà postare sui social una foto menzionando le pagina Facebook  Città di Pinerolo e A.N.P.I. Pinerolo con l’hashtag  #fiaccolatavirtualepinerolo. Domenica 25 aprile alle 11,30 sulla pagina Facebook @cittadipinerolo discorso in diretta del sindaco Luca Salvai e saluto di Riccardo Vercelli, Presidente A.N.P.I.

Suonerà a distanza la Banda A.N.A. di Pinerolo.

Alle 15 sempre sulla pagina Facebook proiezione del video “Le meglio gioventù” e dialogo tra il partigiano Giulio Giordano, giovane uomo della Resistenza, e Clara Manganaro, studentessa e attivista di Legambiente.

Ancora un appuntamento lunedì 26 aprile alle 18 sempre sulla pagina Facebook “Verso un nuovo 25 aprile” a cura dell'Ora del Pellice.

Parallelamente a questi momenti virtuali è anche iniziato il concorso di poesia sulla nascita della Repubblica. In collaborazione con il Gruppo Letterario Artistico di Pinerolo e il patrocinio del Comune di Pinerolo, nella sezione speciale della 32° edizione 2021 del "Premio Letterario Città di Pinerolo”,  la locale Sezione dell'ANPI  indice un Concorso di Poesia  dedicato ad Ilario Alpignano comandante partigiano e poeta già vice presidente della Sezione Pinerolese. Il termine ultimo di arrivo delle opere è fissato per il 20 giugno 2021. Regolamento sul concorso di Poesia disponibile sul sito della comune di Pinerolo.

Negli altri Comuni invece si terranno le commemorazioni senza la presenza di pubblico come previsto dal Decreto.

Infine un’iniziativa interessante promossa dall’Anpi nazionale. «Da alcuni giorni è attivo il sito "Noi, partigiani. Memoriale della Resistenza Italiana".

Il progetto ha inizio nel 2019, con la raccolta di videointerviste di partigiane e partigiani e la pubblicazione di un libro.

Il portale raccoglierà 500 interviste di partigiane e partigiani affinché chiunque abbia dato il suo contributo, piccolo o grande, alla lotta di Liberazione nei venti terribili mesi che vanno dall’8 settembre 1943 al 25 aprile 1945, sia ricordato con riconoscenza da chi ha avuto la fortuna di nascere in un Paese che trova nella Costituzione repubblicana, per sua natura antifascista, le basi della convivenza democratica».

Interesse geografico: