Mobilitazione internazionale per la pace, adesione della Federazione delle chiese evangeliche

Il 25 gennaio 2020 in tutto il mondo. In Italia è promossa dalla Rete della Pace

“Spegniamo la guerra, accendiamo la pace”: questo il titolo della mobilitazione internazionale in programma sabato 25 gennaio, organizzata in Italia dalle Rete della pace. Alla giornata aderisce anche la Federazione delle chiese evangeliche in Italia.

La manifestazione è stata «promossa dal movimento pacifista statunitense contro la guerra – si legge nell’appello dell’evento -, che per noi sarà una grande mobilitazione contro tutte le guerre e tutte le dittature, a fianco dei popoli che si battono per il proprio futuro».

I firmatari dell’appello chiedono in particolare al governo italiano di rispettare l’articolo 11 della Costituzione e nello specifico di «opporsi alla proposta di impiego della Nato in Iraq e in Medio Oriente; negare l’uso delle basi Usa in Italia per interventi in paesi terzi senza mandato ONU; bloccare l’acquisto degli F35; fermare la vendita di armi ai paesi in guerra o che violano i diritti umani come sancito dalla L. 185/90; ritirare i nostri soldati dall’Iraq e dall’Afghanistan, richiedendo una missione di peace-keeping a mandato ONU ed inviare corpi civili di pace».

Per aderire scrivere all’indirizzo: adesioni.piattaforma.pace@gmail.com

La locandina della manifestazione prevista a Roma, sabato 25 alle 17


Qui l’evento fb e le iniziative locali

Qui l’appello completo e le adesioni

Tags:

Interesse geografico: