Non una di meno a Torino

L’Assemblea nazionale di Non una di meno si terrà a Torino il 2 e 3 giugno presso i locali dell’Università di Palazzo Nuovo

«Nell’anno appena trascorso, Non Una di Meno è stata protagonista di un grande percorso di affermazione politica che ha travalicato i segnali già incredibili raccolti negli anni precedenti. L’abbiamo detto fin dall’inizio e lo ripetiamo con sempre maggiore convinzione: la rivoluzione sarà femminista e transfemminista, o non sarà», così apre il testo di convocazione dell’Assemblea nazionale di Non una di meno prevista a Torino il 2 e 3 giugno, attraverso il quale chiama a raccolta tutte le energie che Non una di meno «è stata capace di innescare e far esplodere in questi anni di mobilitazione contro la violenza patriarcale che uccide, opprime, impoverisce!». 

Per iscriversi, chiedere ospitalità e segnalare eventuali esigenze è disponibile un format compilabile: https://bit.ly/2H6Zv44.

L’assemblea si terrà all’interno degli spazi di Palazzo Nuovo in Via Sant’Ottavio, 20 e dove sarà allestito uno spazio per bambine e bambini per permettere a tutte e tutti di seguire gli incontri. 

«Le assemblee territoriali si sono moltiplicate e ampliate, crescendo non solo nei numeri, ma soprattutto nella capacità di innescare processi di soggettivazione e lotta – si legge ancora nel testo di convocazione –. […] Questo movimento ha aperto uno spazio di azione sociale e politico non identitario, che si oppone con la sua forza globale a tutti i governi neoliberali, misogini, omolesbobitransfobici e razzisti, con i quali non potrà mai scendere a patti». 

 

 

Interesse geografico: