Una Pasqua tra musica e solidarietà

Molte le iniziative dell’Esercito della Salvezza in Italia, con la partecipazione della Fanfara giovanile del Nord e Sud Carolina

Cappuccino sospeso, solidarietà, uova a bambini con genitori in carcere, condivisone e, soprattutto, musica con orchestre scolastiche: tante le iniziative organizzate dall’Esercito della Salvezza in occasione della Pasqua, accompagnate dalla importante tournée della Fanfara giovanile del Nord e Sud Carolina (Usa), i cui componenti sono stati anche presenti e ringraziati nei concerti mondiali dalla prestigiosa band degli U2.

La selezione per la formazione di questa fanfara ha coinvolto circa 300 giovani dai 14 ai 22 anni. Di questi, poco meno di 30 sono stati scelti per questo viaggio. Provengono dalle scuole superiori e da diverse università statunitensi.

In Italia l’Esercito della Salvezza, che è membro della Federazione delle chiese evangeliche in Italia ed una delle 10 Chiese fondatrici dell’Ospedale Evangelico «Villa Betania» di Ponticelli (Na), è presente dal 1887 e con i suoi 2200 membri sostiene quasi 60.000 persone, attraverso interventi come il banco alimentare e azioni sistematiche nel periodo invernale, a favore di migliaia di senza fissa dimora, famiglie in difficoltà, donne salvate dalla tratta, immigrati, minori e altri soggetti deboli. «La storia di Gesù mostra come, anche oltre la Pasqua, dobbiamo sottolineare ed esaltare ciò che ci unisce indipendentemente dalle nostre differenze», così si è espresso il Tenente Colonnello Massimo Tursi, responsabile del Comando EdS Italia e Grecia.

Da Noto in Sicilia fino a Torre Pellice, passando per la capitale, la Fanfara dei giovani statunitensi – che si tratterrà nel nostro Paese per quasi due settimane – allieterà il pubblico con la sua musica, anche sottolineando l’impegno dell’EdS in favore degli ultimi, gli svantaggiati, le persone in difficoltà. «Tutto questo per rallegrare i nostri concittadini e raccontare, anche con la musica, un impegno e un messaggio che abbatte le barriere, che va oltre la lingua e le culture, ed offre un momento di conforto, augurando a tutti una Pasqua benedetta», conclude il Tenente Colonnello Massimo Tursi.

In particolare, segnaliamo gli eventi che si terranno in alcuni luoghi-simbolo: per quanto riguarda i concerti della Fanfara americana, a Roma, il gruppo di ottoni e percussioni statunitense suonerà martedì 3 aprile a Piazza del Popolo davanti al Bar Rosati, ringraziando simbolicamente i tanti esercenti della capitale che hanno aderito, nuovamente nel 2018, alla campagna del «cappuccino sospeso», solidarizzando in concreto con i nostri concittadini che non possono permettersi una colazione. In Toscana la Fanfara si esibirà, sempre gratuitamente venerdì 6 aprile a Pisa, con un concerto in comune con i ragazzi del Liceo «G. Carducci» prima, e poi nella chiesa cattolica di Santa Maria del Carmine. A Firenze, sabato 7 aprile si terrà un concerto in Piazza della Signoria, luogo simbolico di incontro di arte, cultura e persone da ogni Paese del mondo e in serata presso il tempio valdese del capoluogo toscano.

Per quanto riguarda le iniziative di solidarietà, a Noto (Siracusa), venerdì 30 marzo l’Esercito della Salvezza organizza, in una significativa collaborazione con la direzione del carcere, la Pasqua solidale: un incontro di condivisione che si svolgerà al termine dei colloqui con i familiari, all’interno della Casa circondariale con omaggi di uova di cioccolato e uno spuntino offerto a tutti i bambini e ragazzi, figli dei detenuti.

A Torre Pellice (Torino), venerdì 30 marzo, nei giardini della sede dell’Esercito della Salvezza, in via Cavour 9, vi sarà l’accoglienza al pubblico, che potrà seguire un percorso biblico interattivo in diversi gazebo allestiti ad hoc.

Questo il programma:

ROMA
Sabato 31 marzo – Concerto dalle 16 alle 18 – Piazza Porta Pia
Domenica 1 aprile – Concerto dalle 11,30 alle ore 12,30 – Piazza dell’Immacolata (San Lorenzo)

Martedì 3 aprile – Concerto dalle 16 alle 18,30 in Piazza del Popolo

Mercoledì 4 aprile – Concerto dalle 10,30 alle 12,30 in Piazza della Bocca della verità

PISA
Venerdì 6 aprile(dalle 11,30 alle 13 – non aperto al pubblico) Concerto nel Liceo «G. Carducci» insieme all’orchestra della scuola
Venerdì 6 aprile – Concerto alle 20 nella Chiesa di Santa Maria del Carmine, Corso Italia 85

 

FIRENZE
Sabato 7 aprile – Concerto in Piazza della Signoria dalle 17 alle 18

Sabato 7 aprile – Ore 20,30 – Concerto nel tempio valdese di Via P. Micheli 26

Domenica 8 aprile – Ore 10 la Fanfara dei giovani parteciperà al culto nella sala dell’Esercito della Salvezza in Via Aretina 9.
Domenica 8 aprile – Nel pomeriggio Concerto della Fanfara nel giardino della sala.

 
Nella foto la fanfara giovanile dell'Esercito della Salvezza del Nord e Sud Carolina, Usa

Interesse geografico: