Tutto pronto anche in Svizzera per i 500 anni della Riforma

A Ginevra il 3 novembre partirà il tour europeo sui luoghi simboli della rivoluzione religiosa del XVI secolo

Ci siamo. Stanno per entrare nel vivo le celebrazioni legate ai 500 anni della Riforma protestante. Già ampiamente ricordato il culto di apertura dei festeggiamenti il prossimo 31 ottobre a Lund in Svezia, anche la Svizzera così come le altre nazioni della Riforma si stanno preparando ad un anno assai intenso.

La città di Calvino, Ginevra, inizierà le celebrazioni a partire dal 3 novembre con la presentazione e l'inaugurazione del camion-museo itinerante che da qui partirà per un tour che lo porterà a toccare le città della Riforma, passando per Vienna, Londra, Dublino, Riga, solo per citarne alcune, per giungere il prossimo maggio in Germania a Wittemberg nei giorni del grande raduno dei protestanti provenienti da tutto il mondo.

Al momento sono 68 le città della Riforma che verranno visitate dal tour e ben 10 di queste sono svizzere.

Ad oggi la sola città italiana interessata è Venezia ma speriamo che altre realtà possano aderire in tempi brevissimi per non perdere una vetrina assai importante per ricordare e testimoniare l'importanza della presenza riformata nel nostro paese.

Al seguente link si possono verificare luoghi e date del percorso del camion itinerante.

I primi giorni di novembre Ginevra sarà proprio la capitale europea della Riforma fra conferenze, concerti, feste e il grande raduno della gioventù per il quale gli organizzatori attendono l'arrivo di migliaia di ragazze e ragazzi da tutta Europa.

Immagine: By Gfuerst - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=16546877

Interesse geografico: