Voglia di bicicletta

Passeggiate in bicicletta, mostre, concerti: una serie di eventi alla vigilia del passaggio della corsa in rosa tutta italiana, che farà tappa a Pinerolo giovedì 26 maggio

In mancanza di una primavera stabile ci pensa l'arrivo del Giro d'Italia a scatenare una “voglia di bicicletta” in giro per il pinerolese.

Tra giovedì 26 e domenica 29 maggio Torino, Pinerolo e il cuneese saranno luoghi protagonisti della corsa in rosa, con passaggi attraverso la miriade di piccoli paesi e comuni che popolano le nostre zone. Ecco quindi che, in attesa dei campioni, si moltiplicano iniziative legate alla due ruote: passeggiate in bicicletta per grandi e piccoli, mostre, concerti.

Domenica 22 maggio un tripudio di eventi,vi elenchiamo qualche proposta, a voi la scelta di quella che più si adatta ai vostri interessi!

Ad Osasco ritorna la Biciclettata dell’Amicizia, organizzata dalla Pro Loco. Partenza alle 10 da piazza Resistenza per una passeggiata su un percorso pianeggiante e quindi particolarmente adatto ai più piccoli, con tappe intermedie di ristoro e pranzo finale nella zona dell'ex parco giochi. Nel pomeriggio, dalle 15 in avanti, giochi ed intrattenimento per i più piccoli. Prenotazioni gradite al 338.2507084

A Pinerolo il Giro in Strada, una Pinerolo pedala dedicata ad Alfonsina Strada, la prima donna a competere in gare maschili, compreso il giro d'Italia, ritenuta una pioniera della parificazione dei sessi nello sport. Alfonsina nacque in Emilia Romagna nel marzo del 1891 e, nonostante le difficoltà e il maschilismo imperante nello sport, riuscì a togliersi alcune soddisfazioni: vinse ben 36 corse contro colleghi maschili, conquistò la stima di giornalisti e ciclisti celebri, stabilì dei recod di velocità e riuscì, con alcuni stratagemmi, a partecipare al Giro d'Italia edizione 1924. La biciclettata pinerolese dedicata ad Alfonsina partirà alle 9,30 da Piazza Vittorio Veneto e sarà anche occasione di solidarietà: il ricavato delle iscrizioni verrà devoluto all'associazione Sport di più, che si impegna a diffondere l'attività sportiva tra le persone disabili. Il percorso della passeggiata, privo di barriere, sarà aperto anche a chi vorrà percorrerlo a piedi, preferendo le proprie gambe alla bicicletta.

Infine, sempre domenica 22 maggio, le Pro Loco e le amministrazioni comunali di Bibiana, Bricherasio, Campiglione Fenile e Barge, con l'associazione Legambiente propongono una grande Pedalata dei 5 comuni: un appuntamento a misura di famiglia, pedalando dolcemente fra i paesi e la pista ciclabile dell’ex-ferrovia Bricherasio-Barge con iscrizioni e partenze dai vari comuni e merenda finale agli impianti sportivi di Campiglione verso le 17. Informazioni e preiscrizioni via mail: pedalata5comuni@gmail.com. In caso di maltempo la manifestazione verrà annullata.

Per chi invece apprezza la bicicletta più da osservatore che da utilizzatore, ricordiamo che rimane aperta da sabato 21 a sabato 28 maggio al Teatro Sociale di Pinerolo, in piazza Vittorio Veneto, la mostra Pinerolo Città del Ciclismo. Fotografie d'epoca e attuali, prime pagine dei giornali, cimeli storici e biciclette d'epoca, filmati più o meno recenti, accompagneranno il visitatore in un viaggio tra i decenni per arrivare alla vigilia del nuovo arrivo a Pinerolo del Giro d'Italia 2016.

Infine il settore musicale: giovedì 26 maggio si terrà al Teatro Sociale di Pinerolo il Concerto in Rosa, uno spettacolo di musica leggera, con Fausto Mesolella, chitarrista degli Avion Travel, e la cantante Nada.

Foto: via freemagebank.com

Interesse geografico: