Nigeria: attentato suicida contro chiesa evangelica

Molti feriti. E' la prima volta che la città di Gombe viene coinvolta

Ennesimo attacco contro una chiesa cristiana in Nigeria. Questa mattina un attentatore suicida si è fatto esplodere, durante le celebrazioni per il nuovo anno, davanti ad una chiesa evangelica a Gombe, nel nord-est del Paese. Secondo fonti locali l’uomo, arrivato sul posto, con una motocicletta ha provocato un numero imprecisato di feriti.

Gombe, la capitale dello Stato omonimo, è stata finora relativamente risparmiata dalle azioni dei guerriglieri islamisti, per lo più concentrati nei tre Stati vicini di Yobe, Borno e Adamawa, dove Boko Haram ha assunto il controllo di venti città.

Da voceevangelica.ch 

Foto: "Refugees of the fighting in the Central African Republic observe Rwandan soldiers being dropped off at Bangui M'Poko International Airport in the Central African Republic Jan. 19, 2014 140119-F-RN211-760" by SSgt Ryan Crane - http://www.defenseimagery.mil/imageRetrieve.action?guid=66e7f00ecc42eb132019ec1326fd708fda95d060&t=2. Licensed under Public Domain via Wikimedia Commons.

 

Tags:

Interesse geografico: