«Se in valle non c’è il cinema, lo portiamo noi»

Presentata la rassegna cinematografica itinerante nelle strutture della Diaconia valdese nel primo e secondo circuito, Altro Cinema 2015. Sconti per chi arriva in bicicletta

Una rassegna di film nelle strutture della Diaconia valdese da gennaio a maggio. Una forma di utilità sociale in un territorio, val Pellice e val Chisone, dove i cinema non ci sono più da tempo: le due sale di Torre Pellice e Villar Perosa sono chiuse da almeno quattro anni. Si sa quanto sia importante come aggregatore sociale e per questo un gruppo di lavoro della Diaconia valdese ha pensato di portare il cinema in sei strutture: il Rifugio Re Carlo Alberto e l’Asilo dei vecchi (case di riposo per anziani), l’Uliveto (struttura per disabili), e Villa Olanda a Luserna San Giovanni, la Casa delle Diaconesse (struttura per anziani semi-autosufficienti) a Torre Pellice e l’Asilo per anziani di San Germano Chisone. Ognuna di queste strutture, un mese ciascuna, proietterà un film da gennaio a maggio ogni giovedì pomeriggio alle 16, e in qualche caso alla sera alle 20,45.

Una rassegna pensata così è una novità in val Pellice e val Chisone, ma affonda le sue radici nell'iniziativa “Mi Rifugio al Cinema”, il cartellone di film a tematica territoriale presentata da due estati al Rifugio Re Carlo Alberto di Luserna San Giovanni.

L'8 gennaio alle 19,30 all'Uliveto sarà la serata d'apertura di “Altro Cinema 2015” con una degustazione gratuita di cibo prodotto dalla rete delle aziende sociali, di cui fa parte anche il progetto Cascina sociale del Rifugio Re Carlo Alberto. Gli orari degli spettacoli sono sempre alle 16 o alle 20,45 dei giovedì e, qualche volta, le domeniche. Sul sito di Persone si trova il calendario completo con le informazioni relative e la programmazione. Il costo del biglietto per le proiezioni è 5 € intero e 3 € il ridotto. Le riduzioni sono per gli studenti che presentano un documento, per chi ha più di 65 anni e – novità curiosa – per chi arriva in bicicletta. Per chi ne avesse bisogno c'è anche la possibilità di un trasporto serale gratuito, reperibile al numero 360 1027561. Il programma delle domeniche è principalmente dedicato alla proiezione di cartoni animati per bambini.

Per citare qualche film degli oltre 25 offerti nelle sei strutture da gennaio a maggio: Le Meraviglie, Viva la Libertà, Il Discorso del Re, L'Illusionista, Gran Budapest Hotel, Colpa delle stelle

 

Ascolta l'intervista completa a Marcello Galetti, responsabile di struttura del Rifugio Carlo Alberto, sul sito di Radio Backwith

Interesse geografico: