Esteri

Il Comitato del Cec s’incontra in Giordania

Il Comitato esecutivo del Consiglio ecumenico delle chiese (Cec) si è riunito ad Amman, in Giordania, e proseguirà i lavori sino al 23 novembre per approvare e rinnovare i piani operativi, strategici e il bilancio del 2018.

Chiesa battista esclusa dal voto perché guidata da una donna

Martedì 14 novembre, durante la sessione di apertura dell’incontro annuale della Convenzione Battista del Tennessee (Tbc), che si è svolta a Hendersonville, i delegati hanno deciso a stragrande maggioranza di escludere dal voto i delegati della First Baptist Church di Jefferson City – membro storico della Convenzione – perché guidata da una pastora, Ellen Di Giosia, in carica dal 1° agosto.

Zimbabwe, il presidente al capolinea?

Nella notte tra il 14 e il 15 novembre, l’esercito dello Zimbabwe si è mosso nella capitale del Paese, Harare, prendendo il controllo della televisione di Stato e dell’area che circonda il palazzo presidenziale. In uno strano clima, descritto da tutti i testimoni come relativamente tranquillo, i mezzi militari e i soldati hanno preso in custodia il presidente, Robert Mugabe, insieme a sua moglie Grace.

Zimbabwe: una «colpa» di Stato

Stamane i cittadini dello Zimbabwe si sono svegliati nell’incertezza, dopo aver appreso che il paese si trova sotto un governo di transizione militare. Questo «particolare colpo di Stato» – in quanto non ufficialmente dichiarato tale – è avvenuto ieri l’altro attraverso l’occupazione militare del quartier generale dell’emittente statale Zbc ed in seguito, con il blocco degli accessi agli uffici governativi.

Varsavia, un’Indipendenza tra fede e intolleranza

Negli ultimi dieci anni – tra il 2008 e il 2017 – la Polonia ha ricevuto poco più di 90.000 richieste d’asilo e protezione internazionale, un numero inferiore a quello delle domande inoltrate in Italia nel solo 2016 e che quasi scompare di fronte alle 750.000 della Germania dello scorso anno. Al tempo stesso, la Polonia è il Paese europeo con la più bassa percentuale residenti di origine straniera, appena l’1,6% della popolazione.

Niruala, una donna forte che aiuta il suo Nepal

«Da oltre un decennio Niruala Shrestha e la sua comunità si dedicano alla creazione di un futuro migliore per i loro figli – si legge su ARnews/Notizie Avventiste –. Non sono stati gli imprenditori e neanche gli anziani del villaggio a portare avanti questa visione, ma le donne come Niruala, che hanno avviato un cambiamento fin dalle fondamenta».

Camminare attraverso i muri

A un anno dall’elezione del nuovo presidente Usa, sono pronti gli otto prototipi del «Great Wall» voluto da Donald Trump, un’opera che potrebbe essere la più costosa della storia americana, per la cui realizzazione sono previsti tre anni di lavori. Piazzati nei pressi di Otay Mesa alla fine di ottobre, saranno sottoposti a test rigorosi per provare quale di essi è il più impenetrabile. Forme e materiali diversi, un unico obiettivo: rendere invalicabile il confine tra Usa e Messico.

Pagine

Abbonamento a RSS - Esteri