i suoi articoli

14 marzo 2017

Un’aula vuota ha accolto l’arrivo in Parlamento della proposta di legge sul fine vita. Il tempo per approvarla prima della fine della legislatura è poco, ma la questione non è più rinviabile

13 marzo 2017

Annunciato come un “conflitto lampo” nel marzo del 2015, l’intervento saudita contro i ribelli Houthi è ancora in corso nel silenzio internazionale. Come sempre sono gli yemeniti a pagare il prezzo più alto

10 marzo 2017

La nuova legge ungherese sulla gestione dei richiedenti asilo reintroduce il trattenimento preventivo di chi entra nel Paese, mentre sul confine con la Serbia sorgerà presto una seconda recinzione

9 marzo 2017

La Corte europea di Giustizia rimanda ai singoli Stati il rilascio di visti di ingresso umanitari. Per l’avvocata Caterina Bove, di Asgi, si afferma il paradosso di un diritto fondamentale che non viene garantito a tutti

8 marzo 2017

I cittadini delle repubbliche autoproclamate dell’est dell’Ucraina potranno entrare in Russia utilizzando i documenti prodotti a Donetsk e Lugansk

7 marzo 2017

Il regime guidato da Kim Jong-un ha effettuato un nuovo lancio di missili verso il Giappone. Anche la Cina sembra aver perso la pazienza, ma i suoi margini d’azione sono limitati

3 marzo 2017

Si tratta del primo Paese ex comunista a riconoscere l’uguaglianza delle coppie omosessuali, ma difficilmente questo evento darà il via a un percorso inclusivo nel resto dell’est Europa

2 marzo 2017

Le tensioni degli ultimi mesi in una delle zone cuscinetto del grande territorio occupato dal Marocco 42 anni fa sembrano essere rientrate, ma i diritti dei Sahrawi continuano a essere violati

27 febbraio 2017

La chiusura dell’inchiesta sulla morte della bracciante Paola Clemente, morta il 13 luglio 2015 nei campi di Andria, ha portato a 6 arresti, ma si è soltanto scalfita la superficie del fenomeno

23 febbraio 2017

Il governo sudsudanese ha dichiarato lo stato di carestia in due contee. Sono 100.000 le persone che rischiano di morire di fame

Pagine